Allerta arancione: scuole chiuse e l'appello: "Fate attenzione e uscite solo se è necessario"

Scuole di ogni ordine e grado chiuse a Manfredonia, San Giovanni Rotondo, Rignano Garganico e Monte Sant'Angelo

Alberi e pali della pubblica illuminazione abbattuti, cartelloni pubblicitari, tegole, ringhiere e cornicioni divelti e spazzati via, massi sradicati dalla montagna. Ieri l'intera Capitanata ha dovuto fare i conti con la violenza del vento, che ha provocato ingenti danni e messo seriamente a rischio l'incolumità delle persone. A Foggia un tabellone pubblicitario è finito su un'autovettura. Motivo, questo, che ha spinto quattro sindaci del Gargano a chiudere le scuole.

"Al fine di tutelare la pubblica e privata incolumità stante l'insorgenza di potenziali situazioni di pericolo", a Manfredonia la commissione straordinaria con i poteri del sindaco ha disposto la chiusura di tutte le istituzioni scolastiche per la giornata di oggi 6 febbraio 2020.

Stessa decisione è stata presa dal sindaco di Monte Sant'Angelo, città maggiormente colpita dall'ondata di maltempo, dal primo cittadino di Rignano Garganico Luigi Di Fiore, che ha invitato la popolazione ad uscire solo se strettamente necessario, e dal sindaco di San Giovanni Rotondo Michele Crisetti, che ha invitato la popolazione a prestare attenzione: "Vi prego di segnalare situazioni di pericolo. Grazie".

L'allerta arancione diramata ieri per forti raffiche di vento, fino alle prossime 15 ore, riguarda l'intera Provincia di Foggia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento