San Giovanni Rotondo: sequestrati giocattoli e materiale vario, scoperta discarica abusiva

Gli interventi della polizia locale della città di San Pio

A San Giovanni Rotondo - in esecuzione dei provvedimenti della autorità giudiziaria e della Camera di Commercio di Foggia - la polizia locale ha provveduto alla distruzione di ingenti quantitativi di scarpe contraffatte e di giocattoli, materiale elettrico, occhiali da sole prive del marchio Ce. Si tratta di materiale sequestrato in diversi interventi presso esercizi di vicinato e presso il mercato settimanale del venerdì. 

Sempre nella città di San Pio, il 27 novembre scorso è stata sequestrata un'area di 1000 mq di terreno demaniale ubicata in contrada Coppa Salerno e adibita a discarica, sulla quale sono stati rinvenuti numerosi rifiuti speciali derivanti da demolizione edilizia (mattoni, piastrelle, residui di cemento). Sono in corso le indagini per individuare gli autori del reato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

sequestro discarica abusiva san giovanni rotondo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Tragedia alle porte di Foggia: violento schianto contro il muro di una villa, muore 50enne di Orsara

  • Tragedia sfiorata in mare: madre e figlio rischiano di annegare, militare si lancia in acqua e li salva

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Incidente sulla Statale 16, scontro frontale tra due auto: cinque feriti

  • Morsa da un rettile mentre è al lavoro nei campi. Corsa in ospedale per una giovane bracciante: "Era sopraffatta dal dolore"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento