Furto di automezzi in una sala ricevimenti di Foggia: polizia recupera tre furgoni

Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio per contrastare il fenomeno dei reati predatori nelle periferie, con particolare attenzione ai furti ai danni di aziende agricole

I mezzi recuperati

Nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio, predisposti con Ordinanza 3.0 del Questore di Foggia e rimodulata sulla base degli esiti dei Comitati per l’ordine e la sicurezza pubblica tenuti sia a Foggia che a Barletta, gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Foggia hanno rinvenuto due mezzi rubati. 

Verso le 22:00 dello scorso 17 aprile, in seguito alla nota della sala operativa che segnalava il furto in atto di automezzi presso una sala ricevimenti, gli agenti trovandosi già sulla SS 673, prontamente imboccavano tratturo Camporeale dall’esterno della città. Sul posto il richiedente riferiva di aver subito il furto di tre furgoni presso la propria sala ricevimenti: un Fiat Fiorino, un Iveco con cassone di colore verde ed un furgone KIA.

Da ricerche effettuate uno dei furgoni marca Kia, veniva rinvenuto proprio nei campi limitrofi, con la chiave di accensione ancora inserita e veniva restituito al proprietario. Successivamente, nel corso di attività di controllo nella zona dell’Incoronata veniva rinvenuto dagli Agenti delle Volanti, anche un secondo mezzo rubato, il furgone Iveco con cassone, che veniva subito messo a disposizione del proprietario per la restituzione. Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio per contrastare il fenomeno dei reati predatori nelle periferie, con particolare attenzione ai furti ai danni di aziende agricole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento