Sangue in via Torelli, preso a pugni e derubato del portafogli da tre soggetti

E' accaduto martedì pomeriggio in via Alfonso Torelli a Foggia. La vittima, un romeno di 45 anni, è stata soccorsa dai sanitari del 118. Sul posto gli agenti di polizia

Foto di repertorio

Sarebbe stato avvicinato da tre persone, che lo avrebbero picchiato e derubato del portafogli. E' quanto raccontato agli agenti di polizia da un uomo dell'est sulla quarantina, soccorso il pomeriggio del 30 luglio scorso in via Alfonso Torelli a Foggia con il volto sanguinante.

Ai poliziotti intervenuti sul posto il malcapitato ha raccontato di esser stato aggredito alle spalle e poi colpito con violenti pugni da tre soggetti che gli avrebbero portato via un portafogli.

L'uomo è stato soccorso e medicato dagli operatori del 118 giunti a bordo di un'ambulanza Al vaglio degli inquirenti le telecamere di videosorveglianza della zona

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultim'ora | Carabinieri 'rastrellano' il Foggiano: scatta il blitz anticrimine, in azione elicottero e unità cinofile

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Blitz anticrimine nel Foggiano: pioggia di arresti dalle prime luci dell'alba, 180 carabinieri alla ricerca di armi e droga

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Folle fuga in A14: foggiano su un'auto rubata forza posto di blocco, sfonda casello e poi si schianta contro un muretto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento