Terrore per una coppia appartata in auto: costretti a scendere e rapinati da banditi armati

I due giovani si erano appartati in via Sabaudia, quando sono stati avvicinati da tre soggetti con il volto coperto, uno dei quali incappucciato. Dopo aver costretto le vittime a lasciare l'auto, sono scappati. La vettura è stata rinvenuta a Cerignola

Momenti di paura per due giovani ragazzi, che la scorsa notte sono stati  rapinati a Carapelle. E' accaduto in via Sabaudia, dove i due si erano appartati a bordo di una Volkswagen, quando a un certo punto tre soggetti con il volto coperto, uno dei quali armato di pistola, si sono avvicinati costringendo le due vittime a scendere dalla vettura. 

Una volta saliti a bordo dell'auto i tre malviventi si sono dati alla fuga. Fortunatamente la vettura era munita del sistema di antifurto satellitare, per cui nel giro di poco tempo è stato possibile localizzarla. 

L'auto è stata ritrovata poco più tardi in una strada di campagna a Cerignola. Sul caso indagano i carabinieri per individuare gli autori della rapina. 

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Incredibile agli Ospedali Riuniti di Foggia: medici sbagliano il sesso di un neonato, genitori sotto shock

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento