Scacco matto della polizia allo spaccio di Piazza Mercato: ecco i nomi degli 11 arrestati

Hanno tutti dai 19 ai 28 anni e sono di Foggia. Quattro in carcere e sette ai domiciliari (di cui due con obbligo di presentazione). Denunciati anche tre minorenni

Piazza Mercato, il centro storico di Foggia, cuore dello spaccio di droghe leggere ad opera di giovani e giovanissimi. Un’attività fiorente e radicata nel tempo, stroncata all’alba di oggi dal blitz di polizia, coordinato dalla Procura di Foggia, che ha portato all’esecuzione di 11 misure cautelari, emesse dal gip del Tribunale di Foggia, nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili a vario titolo del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I dettagli dell'operazione e il video

Custodia cautelare in carcere

FIOCCO LUIGI classe 1997, precedenti penali per spaccio di sostanze stupefacenti

FIOCCO Francesco Pio classe 1999

PILLA Giuseppe classe 1998, precedenti penali per spaccio  di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi

LO VASTO Luigi Pio classe 1994,  precedenti penali per ricettazione, resistenza ed evasione 

Agli arresti domiciliari

APRUZZESE Giuseppe classe 1998, precedenti per condotte sediziose in occasione di manifestazioni sportive.

SOLDO Samuele classe 1999, precedenti per stupefacenti, rapina ed estorsione.

CANNARILE Antonio classe 1992,  precedenti per furto e danneggiamento.

CAPPIELLO Valentino classe 1999

DI PONTE Renato classe 1994, precedenti penali per spaccio di sostanze stupefacenti

DELLA PACE Giuseppe Leone classe 1998  (obbligo di presentazione alla p.g.)

CALABRESE Luciano classe 1999,precedenti per resistenza ; (obbligo di presentazione alla p.g.).

Al momento sono stati denunciati alla Procura della Repubblica dei Minorenni anche 3 giovani minorenni, corresponsabili di detenzione a fini di spaccio, mentre altri due soggetti, destinatari di misure, sono attivamente ricercati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento