Tragedia nelle acque del Gargano: 46enne muore annegato

La tragedia in località Capoiale

Immagine d'archivio (foto Ansa)

Tragedia questo pomeriggio sul Gargano, un uomo di 46 anni di Volturino è morto annegato nelle acque di Capoiale. Il corpo della vittima è stato recuperato in acqua da alcuni bagnanti. Sul posto, insieme ai vigili del fuoco di Vico del Gargano, i carabinieri, gli uomini del 118, della capitaneria di Porto e i sommozzatori di Bari.

I DETTAGLI SULL'ACCADUTO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento