Nei pressi di una scuola con furgone carico di giocattoli: daspo per commerciante lucerino

E' accaduto questa mattina, nei pressi di una scuola di Aversa. L’uomo è stato denunciato per commercio senza licenza e gli è stato comminato anche un Daspo di 48 ore

Immagine di repertorio

In giro per Aversa con un furgone pieno di giocattoli, libri, album e pennarelli pronti per essere venduti ai bambini. E' quanto scoperto dalla polizia municipale che, questa mattina, nei pressi di una scuola, ha fermato un commerciante abusivo in via Giotto, nei pressi del Quarto Circolo Didattico.

Gli agenti hanno controllato l’uomo, un 34enne di Lucera, ed hanno verificato la merce che lo stesso stava trasportando. L’uomo è stato quindi denunciato per commercio senza licenza e gli è stato comminato anche un Daspo di 48 ore. La merce (46 album da disegno, 3 penne, 77 libri, 33 sacchetti vuoti, 102 confezioni di giocattoli vari e 68 raccolte di figurine con gadget) è stata sequestrata dagli uomini guidati dal comandante Stefano Guarino e donata all’associazone delle volontarie Vincenzane che si occupano di famiglie indigenti con bambini piccoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento