Investono anziano e si danno alla fuga, ma non fanno i conti con le telecamere: denunciati i pirati della strada

Il fatto risale allo scorso 4 febbraio. La vittima è stata travolta mentre attraversava la strada in via Roma. Attualmente è ricoverata presso gli Ospedali Riuniti di Foggia con fratture multiple e trauma cranico

Nella giornata di venerdì scorso gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Lucera hanno denunciato in stato di libertà due uomini incensurati di Lucera di 45 e 50 anni, per lesioni personali gravi, causate da incidente stradale e omissione di soccorso.

Il fatto risale allo scorso 4 febbraio, quando intorno alle ore 20.00, un uomo di 77 anni  si trovava in via Roma, all’altezza della vecchia sede della Farmacia S. Alfonso. Nell’intento di attraversare la strada e dirigersi sull’altro marciapiede, l’uomo veniva investito da un’auto in transito, che subito dopo l’impatto si dava alla fuga, dileguandosi nelle vie limitrofe. A seguito dell’impatto il pedone veniva scaraventato e successivamente rinvenuto a terra sofferente, da una persona che aveva parcheggiato l’auto nelle vicinanze e di seguito trasportato da personale del 118, presso il reparto di ortopedia degli OO.RR. di Foggia, ove tuttora risulta ricoverato, con molteplici fratture e trauma cranico.

Gli agenti dopo aver acquisito i relativi filmati dai diversi negozi della zona, ricostruivano la complessa dinamica del sinistro. Si risaliva al proprietario dell’auto della BMW che aveva investito l’uomo e da ulteriori accertamenti emergeva che questi al momento dell’incidente era a bordo con un altro uomo che guidava l’auto. Identificati entrambi gli occupanti venivano denunciati alla Procura della Repubblica di Foggia.

L’auto BMW, reperita successivamente presso un’Autocarrozzeria di questo Comune che si presentava con il parabrezza infranto veniva sottoposta a sequestro penale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cormorani killer devastano impianto di itticoltura sull'isola di Varano: danni per 500mila euro

  • Cronaca

    Una bomba ecologica chiamata Giardinetto: rifiuti pericolosi interrati e accantonati, entro il 2020 sarà tutto finito

  • Politica

    Altro che Codice etico, la Lega umilia Landella: "Eleggeremo un sindaco, non tutta la sua famiglia"

  • Cronaca

    7mila mq trasformati in discariche abusive nel Foggiano: 800 tonnellate di rifiuti speciali e 5 carcasse d'auto abbandonate

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Clamoroso ma vero: diventa papà a 93 anni, la neo mamma ne ha 42 (il parto al Tatarella di Cerignola)

  • Escogita un trucco per superare il quiz della patente, ma viene scoperto e finisce al pronto soccorso

  • La lente della DIA sulla Società, che esporta strategie mafiose fuori città: batterie in guerra ma situazione di stallo

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • Tifosi foggiani aggrediti a Padova: ferito 22enne, ultrà gli rubano anche la sciarpa e allo stadio parte il coro: "Teron Teron"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento