Incidente stradale sulla Statale 17 Var: muoiono mamma e figlia, due feriti

Nel tragico impatto hanno perso la vita due donne, mamma e figlia di San Bartolomeo in Galdo in provincia di Benevento

E’ di due morti e di due feriti il bilancio dell’incidente stradale avvenuto questa mattina, prima delle 8, sulla strada statale 17 Var, all’altezza del km 6,700 della variante per Volturara Appula. Due i mezzi coinvolti nel frontale avvenuto in località “Passo del Lupo”.

Si tratta di una Peugeot 207 e di un mezzo furgonato leggero, una Renault Kangoo. Nel violento impatto frontale, avvenuto nella direzione nord di quella direttrice, hanno perso la vita due donne di San Bartolomeo in Galdo, in provincia di Benevento. Si tratta di Maria Donatina D’Andrea, 53enne del centro beneventano, e di sua madre, la 90enne Adelina Gallo.

Feriti due uomini, autista del mezzo furgonato e passeggero dell'altra auto. Entrambi sono stati accompagnati al pronto soccorso più vicino per gli accertamenti del caso. Sul posto, insieme ai sanitari del 118, una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia, proveniente dal distaccamento di Lucera.

Per permettere la rimozione dei mezzi incidentati e la successiva bonifica della strada, il traffico ha subito pesanti rallentamenti. E’ stato reso necessario, quindi, l’intervento di una squadra dell’Anas per la gestione della viabilità e dei militari dell’Arma per i rilievi del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Checco Zalone ospite da Fiorello, cita Foggia e divide: "Delinquenza e povertà, ma almeno c'è il bidet"

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Ultim'ora | Operazione 'Nettuno', 4 arresti nella Capitaneria di Porto di Manfredonia

  • "La mia ex mi ha tolto dignità e figli": la storia di Luigi, padre separato finito sul lastrico. "Mi sono rivolto alla Caritas"

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento