Zapponeta: incendiata l’auto del presidente del consiglio Michele Valentino

L'attentato è avvenuto la scorsa notte in via Manfredonia. "Valentino non si lascerà intimorire da questo gesto vile ed inqualificabile, manifestazione di un clima di violenza e di tensione inaccettabili"

A Zapponeta il clima ritorna ad essere rovente. La scorsa notte, intorno alle 3, ignoti hanno dato fuoco all’auto del presidente del consiglio, Michele Valentino.

L’incendio della Ford Fiesta è avvenuta in via Manfredonia, sotto l’abitazione dell’esponente di Cristiani Uniti. L’intervento immediato dei Vigili del Fuoco ha evitato che le fiamme raggiungessero le altre autovetture in sosta.

"Siamo  certi che il Presidente Valentino, a cui va tutto il nostro sostegno e di cui apprezziamo la correttezza ed il profondo impegno politico ed istituzionale, non intenderà lasciarsi intimorire da questo gesto vile ed inqualificabile che riteniamo manifestazione di un clima di violenza e di tensione inaccettabile. Riteniamo che simili gesti vadano respinti e stigmatizzati da parte di tutta la cittadinanza con la massima fermezza e ci auguriamo che le forze dell’ordine possano, nel più  breve tempo possibile, giungere alla identificazione degli anonimi attentatori" dichiara il sindaco Domenico Rizzi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Dallo sciopero della fame al Reparto Prevenzione Crimine. Miglio: "Orgogliosi di essere foggiani"

  • Politica

    VIDEO | Vita da comitato in via Gramsci: semplicità e onestà le armi della candidata foggiana di Fratelli d’Italia

  • Cronaca

    Fuggono per le vie del centro a bordo di un’auto rubata: arrestato pregiudicato, si cerca il complice

  • Cronaca

    Rapina, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale: in manette 30enne

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla Circonvallazione di Foggia: perde la vita ragazza di 27 anni

  • Omicidio a Troia: marito accoltella e uccide moglie, poi tenta il suicidio

  • Ciao Federica, non ti dimenticheremo mai…

  • In fuga contromano tra le vie di Foggia: inseguiti dai carabinieri si schiantano contro un'auto

  • Evade dai domiciliari per andare a una festa: in carcere l’uomo che aggredì il vicepreside della ‘Murialdo’

  • Quattro omicidi in un anno: su Rai 3 il ‘Romanzo Criminale’ che ha terrorizzato la Capitanata

Torna su
FoggiaToday è in caricamento