Zapponeta: incendiata l’auto del presidente del consiglio Michele Valentino

L'attentato è avvenuto la scorsa notte in via Manfredonia. "Valentino non si lascerà intimorire da questo gesto vile ed inqualificabile, manifestazione di un clima di violenza e di tensione inaccettabili"

A Zapponeta il clima ritorna ad essere rovente. La scorsa notte, intorno alle 3, ignoti hanno dato fuoco all’auto del presidente del consiglio, Michele Valentino.

L’incendio della Ford Fiesta è avvenuta in via Manfredonia, sotto l’abitazione dell’esponente di Cristiani Uniti. L’intervento immediato dei Vigili del Fuoco ha evitato che le fiamme raggiungessero le altre autovetture in sosta.

"Siamo  certi che il Presidente Valentino, a cui va tutto il nostro sostegno e di cui apprezziamo la correttezza ed il profondo impegno politico ed istituzionale, non intenderà lasciarsi intimorire da questo gesto vile ed inqualificabile che riteniamo manifestazione di un clima di violenza e di tensione inaccettabile. Riteniamo che simili gesti vadano respinti e stigmatizzati da parte di tutta la cittadinanza con la massima fermezza e ci auguriamo che le forze dell’ordine possano, nel più  breve tempo possibile, giungere alla identificazione degli anonimi attentatori" dichiara il sindaco Domenico Rizzi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Marco Aquilio si insedia in via Guglielmi: "Garantiremo nostra presenza tra la gente, per la gente"

    • Politica

      Dalla situazione 'esplosiva' del Cara ai disagi del quartiere 'Ferrovia': "Un modo errato di fare accoglienza"

    • Cronaca

      Armati di fucile assaltano portavalori: malviventi sparano in aria, ferito vigilante

    • life

      Chiusa la Benetton, che ne sarà degli ulivi verticali? Il WWF: "Trapiantiamoli a Parco San Felice"

    I più letti della settimana

    • Incidente stradale ad Alberona: si ribalta autocisterna del latte, muore autotrasportatore

    • Come in un film sulla Statale 16: banditi armati fermano automobilista e vanno via con la Jaguar

    • 18enne aggredito e rapinato in via Galliani: "Se chiami la polizia ti uccido"

    • Provocano incidente e pestano a sangue 'testimone': in carcere i due aggressori

    • Nubifragio nel Foggiano, dal Gargano ai Monti Dauni: frane e strade allagate

    • Va in cerca di funghi e si perde, ritrovato dopo una notte trascorsa nei boschi

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento