Furto sulla Statale 16: scassinato bar di un'area di servizio, malviventi in fuga con 2mila euro

E' accaduto nella notte tra sabato e domenica scorsi. Sul posto, per il primo sopralluogo di furto, gli agenti della Sezione Volanti, che hanno anche sequestrato anche alcuni arnesi da scasso abbandonati dai malviventi

Immagine di repertorio

E' di circa 2000 euro il bottino del furto messo a segno, nella notte tra sabato e domenica scorsi, ai danni della sala slot machine situata all'interno del bar di un'area di servizio lungo la Statale 16, a Foggia.

Secondo quanto accertato, ignoti hanno forzato l'ingresso e si sono introdotti nella struttura, dove hanno manomesso una macchinetta cambia-soldi fuggendo con il denaro in essa contenuto. Il furto è stato scoperto il mattino seguente, quando è scattato l'allarme alla polizia.

Sul posto, per il primo sopralluogo di furto, gli agenti della Sezione Volanti, che hanno anche sequestrato anche alcuni arnesi da scasso abbandonati sul posto dai malviventi. Sull'accaduto sono quindi in corso le indagini della polizia, che sta verificando la presenza di telecamere utili in zona.  

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento