Ruba una bici da 4500 euro e fugge verso la stazione: rintracciato e denunciato foggiano

Il fatto è accaduto a Gaggio Montano. L'uomo, 37enne foggiano, stava per prendere il treno in direzione Bologna, dove verosimilmente avrebbe cercato di vendere il mezzo appena rubato ai titolari del Mezzini Bike Center

La bicicletta oggetto di furto

E' salito su una bicicletta da 4.500 euro, in vendita, e se l'è data a gambe, ma un 37enne foggiano è stato arrestato poco dopo a Gaggio Montano, nel Bolognese, mentre tentava di prendere un treno.

E' accaduto venerdì 8 agosto, e a chiamare il 112 sono stati i titolari del Mezzini Bike Center in via Costituzione che avevano esposto la due ruote a pedalata assistita davanti al negozio. Come riporta BolognaToday.it, i militari hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza e hanno diramato le ricerche, dopo aver identificato l'uomo, senza fissa dimora che gravita nella zona.

Sono stati due carabinieri liberi dal servizio a riconoscerlo alla stazione di Gaggio Montano mentre stava per salire su un treno per Bologna, dove, probabilmente, avrebbe tentato di vendere la bicicletta che è stata restituita ai proprietari. Il 37enne è stato denunciato per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento