'Banda del buco' in azione al Villaggio Artigiani: furto in via Tressanti, colpita azienda per la ristorazione

Chi ha agito ha praticato un foro nella parete di un capannone attiguo dismesso; una volta all'interno dei locali ha poi asportato un muletto e articoli in vendita per un valore non ancora quantificato. Sul fatto indaga la polizia

Immagine di repertorio

Ancora un furto ai danni di una azienda del Villaggio Artigiani, a Foggia. Questa volta, a finire nel mirino dei malviventi è stata una delle attività presenti lungo via Tressanti: colpita dalla 'banda del buco' una attività commerciale di articoli e arredamento per ristorazione, pub, ristoranti, pasticcerie.

Il furto è stato scoperto nella mattina di ieri, quando è stato richiesto l'intervento sul posto di una 'Volante'. Chi ha agito ha praticato un foro nella parete di un capannone attiguo dismesso; una volta all'interno dei locali ha poi asportato un muletto e articoli in vendita per un valore non ancora quantificato. Sull'accaduto sono in corso le indagini della polizia, che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona. Solo pochi giorni fa, un altro furto, al Villaggio Artigiani, dove ignoti hanno 'visitato' il Bar Centrale fuggendo con l'incasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

  • Aggredita dai vicini per una colonia felina, finisce in ospedale volontaria animalista: "Colpita in faccia con un portachiavi appuntito"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento