Ladri scatenati nelle campagne del Gargano: furti a gogò, portano via anche scaldabagni e stufe a pellet

Saccheggiate abitazioni rurali in zona Le Matine a San Giovanni Rotondo e in zona Calderoso a San Marco in Lamis. Indagano i carabinieri

Foto di repertorio

Sono preoccupati i proprietari delle campagne tra San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo dove da alcuni giorni una banda di ladri saccheggia case e proprietà in zona Calderoso e Le Matine.

Nelle ultime 24 ore, in entrambe le località, i malviventi hanno fatto visita ad almeno due abitazioni rurali, ripulendole di televisori, attrezzi, utensili e tagliaerba. Hanno portato via persino una stufa a pellet e uno scaldabagno.

In un caso hanno agito indisturbati mentre nell'altro sono stati messi in fuga dal sistema d'allarme. Su entrambi gli episodi indaga la compagnia locale dei carabinieri della città di San Pio.

Non sarebbero le uniche due vittime, i colpi messi a segno nelle ultime settimane sarebbero più di uno. I proprietari terrieri delle due zone rurali del Gargano sono spaventati e sconcertati. 

Nel frattempo si rincorrono voci circa la presenza di un furgone bianco sospetto sconosciuto ai residenti ma che da alcuni giorni si aggirerebbe nell'area oggetto dei furti.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

  • "Sono il ragazzo che ti ha fatto male", 17enne chiede perdono all'agente investito: "Scusa, ho avuto tanta paura"

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • Ragazze sfruttate e fatte prostituire, le camere in pieno centro a Foggia: in carcere maitresse (nei guai locatori)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento