I Falchi nel mercato rionale: commerciante beccato con la droga nel deposito (e in casa)

Un 41enne è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile. Nel locale adibito a deposito delle merci, in viale Kennedy, c’erano 16 grammi di marijuana. Altra droga è stata rinvenuta nell’abitazione

Nella giornata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Foggia – Gruppo Falchi hanno tratto in arresto il 41enne A. V.

Nel contesto di un’articolata attività info-investigativa, finalizzata al contrasto dei reati inerenti il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti, caratterizzata da mirati servizi di appostamento e osservazione a distanza, gli agenti hanno effettuato una perquisizione presso i locali del mercato rionale di Viale Kennedy, dove l'uomo gestisce un’attività commerciale di vendita di articoli da regalo.

Nel corso della perquisizione, all’interno del locale adibito a deposito delle merci, ubicato a pochi metri dal luogo destinato a punto vendita, entrambi presi in locazione dal 41enne che disponeva delle relative chiavi, gli agenti hanno rinvenuto, occultato tra le confezioni di articoli depositati sugli scaffali, un involucro di cellophane contenente sostanza verosimilmente stupefacente del tipo marijuana, risultata successivamente essere del peso di 16 grammi.

I Falchi hanno poi esteso la perquisizione all’abitazione dell'uomo in Viale Candelaro, ove da una minuziosa ricerca nelle diverse stanze, sono stati rinvenuti 16 grammi di cocaina, 100 di hashish e 128 di marijuana. Nel vano soggiorno, all’interno di un mobile, erano presenti quattro fogli di carta con dati contabili relativi alla presunta attività di spaccio.  Altro materiale idoneo al confezionamento dello stupefacente, del medesimo tipo di quello utilizzato per confezionare le dosi rinvenute, era custodito all’interno dei pensili della cucina.    

La droga ritrovata è stata sottoposta all’esame narco-test presso il locale gabinetto di polizia scientifica, risultando fortemente indicativa ai reagenti per la ricerca di hashish, cocaina e marijuana.

Il 41enne, inoltre, è stato trovato in possesso della somma contante di 1230 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio veniva sottoposta a sequestro. L’arrestato dopo le formalità di rito veniva condotto presso la locale Casa Circondariale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultim'ora | Carabinieri 'rastrellano' il Foggiano: scatta il blitz anticrimine, in azione elicottero e unità cinofile

  • Omicidio: si indaga sulle ultime ore di vita di Giordano, forse l'assassino gli ha teso una trappola

  • Blitz anticrimine nel Foggiano: pioggia di arresti dalle prime luci dell'alba, 180 carabinieri alla ricerca di armi e droga

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Maxi concorso da Oss: ecco l'elenco e le date delle prove orali, in migliaia a Foggia per 2445 posti

  • Folle fuga in A14: foggiano su un'auto rubata forza posto di blocco, sfonda casello e poi si schianta contro un muretto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento