La Polizia Municipale nei locali dell'ex 'Daunialat': censiti e identificati gli occupanti

L'attività è stata eseguita questa mattina, su delega della Procura della Repubblica. L'attività si è svolta all'interno dell'ex fabbrica occupata da una cinquantina di migranti nordafricani

I controlli - FOTO D'AGOSTINO

Una attività di ricognizione ed identificazione degli ospiti presenti all'interno dell'ex edificio 'Daunialat', in via Manfredonia, a Foggia. E' quella che è stata eseguita questa mattina, dagli agenti della polizia locale, su delega della Procura della Repubblica.

L'attività si è svolta all'interno dell'ex fabbrica occupata da una cinquantina, o poco più, di migranti nordafricani, ed è stata completata in tre ore circa, senza alcun particolare tipo di disordine. Oltre all'identificazione degli ospiti del fabbricato occupato, anche la verifica dei documenti attestanti la presenza, legittima o meno, in Italia. Sul posto, a garantire supporto agli agenti della Municipale, anche polizia e carabinieri.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • ci vuole coraggio a chiamarli ospiti...sono una massa di parassiti a caccia di risorse per la citta'

  • Ma, sono residenti " storici ", o new entry provenienti da Rignano ?

  • Poveri Vigili, al lavoro già alle 8 del mattino.... saranno stanchissimi!

  • Sono anni che questo sito era occupato... meglio tardi che mai !

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Investe e ferisce agenti della Municipale: il 37enne arrestato era irregolare e privo di patente

  • Cronaca

    Sfondano vetrina con una berlina e ripuliscono negozio: il furto con spaccata in viale degli Aviatori

  • Cronaca

    Polstrada intercetta carico di 'bianchetto' diretto in Calabria: il maxi sequestro tra Foggia e Manfredonia

  • Cronaca

    Chiede 7mila euro per 'proteggere' imprenditore edile: arrestato

I più letti della settimana

  • Omicidio a Monte Sant'Angelo, 44enne ucciso a fucilate in via Estramurale

  • Tragedia sui binari della linea Termoli-Foggia: persona investita, circolazione sospesa

  • Non si ferma all’alt della Municipale, rischia di investire agenti e finisce contro un camion

  • Notte di terrore sulla SS16: incappucciati e armati di kalashnikov aprono il fuoco contro automobilista

  • “Dacci 1200 euro se rivuoi l’auto”: d’accordo coi carabinieri, incontra e fa arrestare estorsori

  • Bloccato dai carabinieri, prova a corromperli: “Se mi rilasciate vi do 50 euro”

Torna su
FoggiaToday è in caricamento