Cerignola, denunciato imprenditore edile per frode fiscale

Accusati di favoreggiamento anche ventotto acquirenti. Sequestrati preventivamente 24 box dal valore di 600mila euro. L'evasione totale è di 4milioni

Quattro milioni di euro è la somma che un imprenditore di Cerignola avrebbe evaso al fisco. Ad accertarlo ci hanno pensato gli operatori della Gdf del centro ofantino. L’uomo è stato denunciato per frode fiscale insieme ad altri ventotto acquirenti accusati di favoreggiamento.

Intanto grazie a una legge entrata in vigore di recente le fiamme gialle hanno sequestrato preventivamente 24 box per un valore di 600mila euro.
 

Il sistema di frode contestato dai finanzieri consisteva nella sottofatturazione dei corrispettivi riscossi a fronte di compravendite di abitazioni. Attraverso verifiche bancarie e patrimoniali, sono state accertate grosse discordanza tra l'importo del mutuo richiesto da acquirenti ad istituti di credito e il reale valore del bene presente nella stipula del contratto.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Uno fa il palo, l'altro 'l'apri-porta': presi i due complici della rapina di via Guareschi

    • Monti Dauni

      Andare a vivere a Candela conviene: il sindaco offre un contributo a chi decide di trasferirsi

    • Cronaca

      Incastrato dalle telecamere mentre appicca il fuoco ad un'auto, in casa nascondeva tre 'bombe'

    • Cronaca

      Danneggiato da una bomba, pub riapre dopo due mesi

    I più letti della settimana

    • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: due morti e tre feriti

    • Inseguimento da film a Foggia: giovani su una Peugeot scappano e speronano auto della polizia

    • Nel buio della notte tagliano saracinesca e svaligiano negozio. La titolare: “Vado avanti più forte di prima”

    • Incendio in via Arpi: prende fuoco noto ristorante giapponese

    • Uno fa il palo, l'altro 'l'apri-porta': presi i due complici della rapina di via Guareschi

    • Shock a San Severo, tre rapine in pochi minuti. Il sindaco al Ministro: “Basta, ora ascoltaci!”

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento