A bordo di un'auto rubata, forza posto di blocco e sperona carabinieri: arrestato

Facilmente intuibile il motivo del tentativo di fuga: l'autovettura sulla quale Paolo D'Anna viaggiava è risultata essere provento di furto perpetrato nella stessa giornata a Polignano a Mare. L'uomo è agli arresti domiciliari

Immagine di repertorio

Scappa a bordo di un'auto rubata nel barese, ma non passa inosservato ai carabinieri di Cerignola. I militari della stazione ofantina, hanno così arrestato un 44enne pluripregiudicato del posto - Paolo D'Anna -  per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione, nel corso di un servizio di pattugliamento del territorio cittadino nel popolare quartiere “Torricelli”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari - avendo riconosciuto l'uomo alla guida di una Hyunday Tucson e consapevoli della “professione” dello stesso, già arrestato più volte per reati della medesima natura - gli hanno intimato l’alt. L’uomo, anziché arrestare la corsa, ha tentato di fuggire non riuscendo comunque a sorprendere i militari che, dopo un inseguimento, sono riusciti a raggiungerlo nonostante i tentativi di speronamento dell’uomo, e a dichiararlo in stato di arresto. Facilmente intuibile il motivo del tentativo di fuga: l'autovettura, infatti, è risultata essere provento di furto perpetrato nella stessa giornata a Polignano a Mare. L’auto è dunque stata restituita al proprietario, mentre D’Anna, su disposizione del P.M. di turno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

  • Assalto paramilitare al blindato portavalori della Cosmopol: sgominata la banda, arresti anche nel Foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento