Bomba carta alla Coldiretti di Carapelle: danneggiata la sede, distrutta un'auto parcheggiata

E' successo intorno alle 3 della scorsa notte: l'esplosione ha danneggiato la saracinesca e la soglia d'ingresso della sede e ha distrutto una Fiat Stilo parcheggiata in strada, di proprietà di un pensionato

Immagine di repertorio

Atto dinamitardo ai danni della sede Coldiretti di Carapelle. Una bomba carta, infatti, è stata piazzata la scorsa notte, ai piedi della saracinesca della Coldiretti, in via Grappa. 

Il fatto è successo intorno alle 3 della scorsa notte: l'esplosione ha danneggiato l'esterno della struttura, soprattutto la saracinesca e la soglia d'ingresso. Distrutta, invece, una Fiat Stilo parcheggiata in strada, di proprietà di un pensionato del posto.

La deflagrazione ha distrutto i cristalli dellauto e ha divelto gli sportelli. L'esplosione ha ridestato nel sonno l'intero quartiere. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona, dato che la sede Coldiretti ne è sprovvista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento