Vandali distruggono altalena per bimbi. Il sindaco li invita in Comune: "Fatevi avanti, si può sbagliare e rimediare"

Il sindaco di Biccari Gianfilippo Mignogna invita i responsabili a recarsi in Comune: "Presenteremo una denuncia per questo e per altri reati"

L'altalena distrutta

Se Foggia piange Biccari non ride. Questa mattina il sindaco Gianfilippo Mignogna, sul suo profilo personale Facebook, ha segnalato l'ennesimo danno a un bene comune: "Ripareremo anche questo. E daremo qualche giorno ai responsabili per pensarci e farsi avanti. Li aspettiamo in Comune per dirgli che si può sbagliare ed anche rimediare. Dopodiché presenteremo una denuncia (per questo ed il resto)"

Il primo cittadino si spinge oltre e margine del commento, fa una riflessione su questo tipo di episodi: "Il web è pieno di notizie di atti vandalici e danneggiamenti ad opera di ragazzini (odio il termine “baby gang”). E’ un fenomeno diffuso che credo abbia in qualche modo a che fare con le difficoltà del nostro tempo. Come adulti, più che invocare “punizioni esemplari” sui social (che di odio in giro ce n’è abbastanza) o telecamere dappertutto (davvero pensiamo che sia questa la soluzione? Vivere tutti come sorvegliati speciali?), dovremmo provare a fare qualcosa in più".

Per questo Mignogna lancia la proposta delle “lezioni di cittadinanza ai nostri bambini e ragazzi". Il sindaco conclude: "Sui beni comuni, i consumi critici, lo spreco alimentare, la raccolta differenziata, il volontariato, la non discriminazione, ecc, ho già in mente qualche docente speciale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento