Al supermercato prende 5 bottiglie di liquore, poi si allontana senza pagare: arrestato

Protagonista della vicenda un 26enne foggiano, fermato dalla polizia: + accusato di furto aggravato. Il 26enne, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell'autorità competente

Immagine di repertorio

Sorpreso al supermercato, mentre si allontana con cinque bottiglie di liquore non pagate. L'azione non è passata inosservata ai dipendenti del supermarket di via Consagro, a Foggia, che hanno allertato la polizia.

Giunti sul posto, gli agenti del Reparto Volanti hanno fermato e arrestato un giovane, classe 1993, con l'accusa di furto aggravato. Il fatto è successo ieri: su segnalazione della sala operativa, i poliziotti si recavano presso il supermercato, dove un giovane era stato scoperto dai dipendenti mentre cercava di allontanarsi con una busta di plastica in mano. 

All’interno della busta si appurava che erano state occultate 5 bottiglie di liquore che il lo stesso aveva sottratto furtivamente. Il 26enne veniva accompagnato presso gli Uffici della Questura e dopo le formalità di rito, condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Alla scoperta dell'incantevole Lago di Lesina, il secondo più vasto dell'Italia meridionale

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Incidente mortale, scontro tra scooter e volante della polizia: muore portapizze. I testimoni: "Botto fortissimo"

  • Cancro in stato avanzato, Gianpiero non potrà essere operato. La moglie: "Cerchiamo altrove, non ci arrenderemo!"

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • In Cattedrale l'ultimo saluto a Simone, l'ottico con la passione per le moto deceduto in un terribile incidente stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento