Fermato con cocaina da 'tagliare': nella Ford Fiesta 30mila euro di stupefacente

E' quanto scoperto dai militari del Nucleo Operativo di Cerignola, che hanno arrestato Domenico Maggio, di 29 anni, incensurato

Lo stupefacente sequestrato

Sorpreso a bordo della sua autovettura con 10 involucri di cellophane, tutti contenenti della cocaina in forma solida, del peso complessivo di ben 135 grammi. E' quanto scoperto dai militari del Nucleo Operativo di Cerignola, che hanno arrestato Domenico Maggio, di 29 anni, incensurato. 

Dopo vari servizi di osservazione e pedinamento, condotti per diversi giorni, in via Manfredonia i militari hanno deciso di intervenire bloccando la Ford Fiesta a bordo della quale Maggio viaggiava, e, al termine di un’approfondita perquisizione personale e veicolare, hanno trovato 10 involucri di cellophane, tutti contenenti della cocaina in forma solida, del peso complessivo di ben 135 grammi.

La sostanza, che ancora doveva essere sottoposta al procedimento di “taglio”, che ne avrebbe più che raddoppiato il peso, è stata sequestrata, mentre Maggio è stato dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e sottoposto agli arresti domiciliari. La droga, una volta immessa nel mercato, avrebbe fruttato almeno 30.000 euro.

Potrebbe interessarti