Galleria chiusa, ma non il sabato e la domenica: accesso ai mezzi di soccorso e aumento dei tempi di percorrenza di 15 minuti

Galleria chiusa dalle 19.00 alle 6.00 del mattino dal 6 al 23 maggio. Traffico deviato sulla Statale 89, con un aumento dei tempi di percorrenza stimato di circa 15 minuti

Immagine di repertorii

In merito alla interdizione al traffico – già comunicata da FoggiaToday, prevista in esclusivo orario notturno – disposta da Anas (Gruppo FS Italiane) all’interno della galleria ‘Monte Saraceno’, sulla Statale 688 di Mattinata, l'Ente nazionale per le stade precisa che "la limitazione al transito relativa alla ordinanza 56/2019 si è resa necessaria, a partire dal prossimo 6 maggio, "per l’esigenza di effettuare, in assenza di traffico, sia alcune attività tecniche sull’impianto radio di galleria, sia prove funzionali sulle attrezzature tecnologiche installate nei mesi scorsi".
 
Inoltre, l’orario notturno (compreso tra le 19 alle 6 del giorno successivo) è stato individuato da Anas, "al fine di limitare i disagi per l’utenza stradale, così come l’interruzione dei lavori durante il fine settimana, tanto che la chiusura al traffico non sarà in vigore dalle 6 del sabato mattina e fino alle 19 del lunedì".

E ancora, sottolinea Anas: "Durante l’interdizione al transito – comunque non attiva per i mezzi di soccorso – la circolazione verrà deviata, con indicazioni in loco, lungo il vecchio tracciato della statale 89, con un aumento dei tempi di percorrenza stimato in circa 15 minuti"

E conclude: "Ad ogni modo, allo scopo di valutare le eventuali richieste che perverranno da parte del territorio, Anas ha già chiesto alla Prefettura di Foggia di convocare un incontro – volto a riformulare ulteriormente, per quanto sarà possibile, il calendario degli interventi, fermo restando che il personale tecnico dell’azienda e quello dell’impresa dei lavori accelereranno al massimo le attività allo scopo di concluderle anche prima della data prevista (attualmente 23 maggio 2019)"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento