Brutto episodio a San Severo: banda di ragazzini aggredisce artista di strada

La denuncia del consigliere comunale Francesco Stefanetti e di Fabio Boncristiano, responsabile del 'Movimento dei Cittadini'. Insulti e spintoni all'indirizzo dell'uomo da un gruppo di minorenni

Immagine d'archivio

Grave, anzi gravissimo episodio a San Severo, dove un artista di strada è stato aggredito verbalmente e fisicamente con urla e spintoni da una banda di ragazzini. A denunciare l’episodio, avvenuto qualche sera fa in Corso Garibaldi, sono stati il responsabile del ‘Movimento dei Cittadini’ e il consigliere comunale, Fabio Boncristiano e Francesco Stefanetti:  “Inaccettabile e increscioso.

In una città semideserta, racconta Boncristiano, “l’uomo - troppo ‘giovane’ per la pensione e troppo anziano per un lavoro - in un territorio che offre poco o nulla, cercava di impegnare il suo tempo mettendo a disposizione di chi gradisce il suo talento”.

Per sua sfortuna sulla sua strada ha incrociato un gruppo di bulli, probabilmente minorenni, che lo hanno infastidito e costretto ad allontanarsi con insulti e spintoni. “Proponiamo a questa Amministrazione, come cittadini ancor prima che nel ruolo politico, di manifestare tutta la solidarietà incondizionata al malcapitato, in maniera concreta e fattiva.

Francesco Stefanetti e il leader del ‘Movimento dei Cittadini’ proseguono: “Proponiamo al sindaco Francesco Miglio di attenzionare le Forze dell’Ordine sulla vicenda, ricordandogli di aver a disposizione un impianto di video sorveglianza. Inoltre, auspichiamo che all’artista, vittima dell’aggressione, venga offerta la possibilità di effettuare uno spettacolo commissionato dal Comune”.

Il consigliere comunale e Fabio Boncristiano concludono: “Siamo convinti che le Istituzioni debbano dare dei segnali forti e chiari, che bisogna dimostrare solidarietà nei fatti e trovare formule per agevolare le persone vittime di queste forme di degrado, così come bisogna essere vicini alle vittime di una micro e macro criminalità fastidiosa e non più sopportabile”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento