Foggia: imprenditore edile accoltellato in Corso del Mezzogiorno

L'episodio è avvenuto questa mattina a Foggia, in Corso del Mezzogiorno. Sul caso indaga la polizia, la vittima è ricoverata in prognosi riservata ma non è in pericolo di vita

Intorno alle 12 un imprenditore ede di 33 anni con piccoli precedenti penali si è presentato al Pronto Soccorso con ferite da arma da taglio all’addome, riferendo di aver avuto un diverbio con un’altra persona in Corso del Mezzogiorno, tra l’Amiu e l’Onpi. Sul caso indaga la polizia che sta operando per ricostruire la dinamica e individuare il responsabile, anche la Scientifica sul posto. La vittima, D.V.M., è in prognosi riservata, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento