Trenta ventilatori per la terapia sub-intensiva agli ospedali pugliesi: il gesto di generosità di Divella

In dettaglio, 8 ventilatori saranno destinati al centro Asclepios del Policlinico di Bari, 7 all’ospedale 'Vito Fazzi' di Lecce, 6 agli Ospedali Riuniti di Foggia e 9 all’ente ecclesiastico 'F. Miulli' di Acquaviva delle Fonti

Immagine di repertorio

La società Divella di Rutigliano (Bari) ha consegnato 30 dispositivi di ventilazione per terapia sub-intensiva del tipo 'bilevel breas vivo', completi di circuiti e filtri, che sono stati resi disponibili per la gestione del piano pandemico regionale. I ventilatori saranno utilizzati per rafforzare le strutture ospedaliere individuate dal Dipartimento Politiche della Salute della Regione Puglia. La Asl Bari si occuperà di distribuire le apparecchiature, il cui impiego è particolarmente indicato nei reparti di pneumologia-covid  per la ventilazione non invasiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In dettaglio, 8 ventilatori saranno destinati al centro Asclepios del Policlinico di Bari, 7 all’ospedale 'Vito Fazzi' di Lecce, 6 agli Ospedali Riuniti di Foggia e 9 all’ente ecclesiastico 'F. Miulli' di Acquaviva delle Fonti (Bari). “Ringraziamo la società Divella – il commento della direzione Generale ASL Bari - che si è dimostrata come sempre vicina ai pugliesi donando attrezzature indispensabili per il trattamento dei pazienti affetti da covid-19. I pugliesi non dimenticheranno la generosità degli imprenditori del proprio territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Un regalo di nozze agli sposi dalla Regione Puglia: "Se non rimandate il matrimonio all'anno prossimo"

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • "Mariti avevano detto alle mogli di andare a Medjugorie ma erano a ballare la salsa con delle ventenni"

  • Straordinario traguardo in Puglia: dal tampone di paziente foggiano isolato e sequenziato genoma di due virus Sars Cov 2

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

Torna su
FoggiaToday è in caricamento