← Tutte le segnalazioni

Eventi

Alunni incontrano Giorgio Perlasca, figlio del commerciante che salvò 5mila ebrei

Via Silvio Pellico · Camporeale

Il 6 dicembre gli alunni incontrano Giorgio Perlasca presso la Chiesa San Ciro di Foggia, sita in via Silvio Pellico, in un incontro conferenza 'La scuola maestra di vita: l'esempio di Giorgio Perlasca' (ore 10). Ospite dell'evento sarà Franco Perlasca, il figlio di Giorgio Perlasca, commerciante padovano, che, durante la seconda guerra mondiale, fingendosi console spagnolo nella città di Budapest, salvò la vita a più di 5000 ebrei, rilasciando loro falsi salvacondotti che, attestando la loro appartenenza alla religione ebraica sefardita, garantivano la cittadinanza spagnola, consentendo loro, dunque, la salvezza.

La sua storia, sconosciuta per molto tempo, è emersa solo molti anni dopo, quando alcuni sopravvissuti hanno voluto raccontarla e lo stesso Giorgio l'ha affidata allo scrittore Enrico Deaglio, che da questa straordinaria vicenda ha tratto l'ispirazione per scrivere il libro LA BANALITA' DEL BENE. Grande rilievo alla vicenda è stato dato dal giornalista Giovanni Minoli, che nel 1990 ha curato uno speciale del suo fortunato programma MIXER, invitando proprio nel suo studio Giorgio Perlasca.

Alla sua incredibile storia è stato ispirato un film per la tv in due puntate, con l'attore Luca Zingaretti nel ruolo di Perlasca. Franco Perlasca, presidente della Fondazione dedicata al padre, incontrerà i ragazzi delle classi terze della scuola secondaria di I grado PIO XII di Foggia, il Preside Fabrizio Fuiano e i docenti. Per informazioni contattare la prof.ssa Lucia Campanella al num 3204824422

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
FoggiaToday è in caricamento