Peschici a Teatro con "La Sacra Famiglia" di "Ars Nova"

Sabato 5 (con la prima) e domenica 6 gennaio 2019 (in replica) alle ore 19.00, nell'Auditorium "Paolo Granieri" di Peschici, l'Associazione Culturale-Teatrale "Ars Nova" capitanata dal Presidente Camilla Tavaglione e le Comunità Parrocchiali, torneranno a calcare il Palcoscenico con la Loro Compagnia, la quale proporrà un Kolossal, con grande impiego di mezzi, persone e un cast eccezionale, che dopo mesi di prove viaggia preparato verso un nuovo successo. Questa volta si cimenteranno con la più importante Storia d'amore tra Maria e Giuseppe, che con la nascita del Cristo ha cambiato il mondo. 

IL CAST - Personaggi e Interpreti: 

Maria ragazza - Angela De Sio

Maria adulta - Angela Corleone 

Giuseppe 1 - Dylan Tedeschi 

Giuseppe 2 - Massimo Biscotti 

Gioacchino - Giuseppe Caroprese 

Anna - Michela Maggiore 

Giacobbe - Nicola Costante 

L'Angelo - Marco Marino

Elisabetta - Maria Ercolino 

I Re Magi - Raffaele Delli Muti, Matteo Mastromatteo, Alessandro De Sio

Pastori - Pietro D'Ambrosio, Giovanni D'Aprile, Pepito Martella, Antonio Soccio, Antonio Biscotti, Michele Bonsanto, Vincenzino Piracci, Leonardo Costante, Silvio Sergio Negrut, Michele Mastromatteo, Giuseppe Mastromatteo

Erode - Nicola Acerra 

Soldati - Mimmo Moncullo, Giuseppe Ercolino

Servo - Raffaele Costante 

Simeone - Gese Marino

La Profetessa Anna - Giuseppina Tatì

Gesù Bambino - Cristian Del Duca 

Donna del Tempio - Sonia D'Aprile 

Bambini - Vincenzo Pio Soccio, Mikhael Joseph Biscotti

Oste - Elia Salcuni, Maria Assunta Sicuro

TECNICI E ADDETTI: 

Scenografia - Mimì Mazzone, Nicola Costante, Raffaele Delli Muti

Responsabile quinte - Giuseppe De Sio 

Costumi - Mimì Mazzone 

Riadattamento e Regia - Stefano Biscotti 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Fase 2, la galleria della Fondazione riapre al pubblico: prorogata al 20 giugno la mostra di Matteo Manduzio

    • Gratis
    • dal 25 maggio al 20 giugno 2020
    • Fondazione dei Monti Uniti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento