Musica Civica 2019 apre con Luciano Canfora

La decima edizione di Musica Civica si apre con uno dei più grandi intellettuali italiani, Luciano Canfora.

La rivoluzione sarà il leitmotiv dell’evento inaugurale della prestigiosa rassegna di otto appuntamenti tra suoni e parole in programma il 19 gennaio (eccezionalmente di sabato) alle 18 al Teatro Giordano di Foggia.

Il notissimo filologo classico e saggista introdurrà il pubblico di Capitanata ad una tematica di grande interesse e stringente attualità, quel ciclico fenomeno di rottura che gli storici chiamano “rivoluzioni”. Cosa sarebbe il presente senza le tante rivoluzioni della nostra storia, la musica di oggi senza il superamento delle regole del passato, la nostra stessa esistenza senza la volontà di lottare?

Le rivoluzioni, secondo Canfora, incarnano in realtà sempre la stessa rivoluzione e per questo sono una necessità, la necessità di modificare l’esistente. Lo storico parte da questa constatazione: è da secoli che sembra replicarsi, e ritentarsi, la stessa rivoluzione. Ovviamente cambia il lessico, che sarà conforme alla cultura e alle esperienze delle singole epoche. Ciò che invece rende inevitabile la ‘replica’, il rinnovarsi del tentativo, è che le rivoluzioni prima o poi si snaturano o meglio divengono altro: i dogmatici dicono ‘falliscono’. La posta in gioco è, da sempre, la spinta e l’anelito verso l’uguaglianza. Nonostante la durezza delle rivoluzioni, però, l’ineguaglianza risorge e daccapo provoca repulsione. E quando finalmente diviene chiaro di quanto ci si è allontanati dalle premesse, e dalle promesse, della rivoluzione precedente, ecco che sono mature le condizioni perché venga ad esistenza una nuova scossa.

Ben coordinato con la conversazione di Canfora è il concerto i cui protagonisti assoluti saranno i giovani: l’Orchestra Young del Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia, diretta da Rocco Cianciotta, e i due solisti, Claudio Santangelo e Ante Vetma, già da annoverare tra i più grandi musicisti del panorama artistico internazionale.

Dopo un’introduzione “rivoluzionaria” a sorpresa e fuori programma, l’evento musicale si aprirà con un brano innovativo e di grande “rottura” con il passato, scritto dallo stesso solista che lo eseguirà, Claudio Santangelo. Marimbista e compositore, Santangelo proporrà il Concerto n. 2 per marimba e orchestra sinfonica, un brano che, classico nella forma è sperimentale nella sostanza.

La marimba verrà utilizzata come mai si era udito prima; si supereranno tutti i limiti dello strumento, si travalicheranno i confini finora sondati, si ascolterà uno strumento che sembra nuovo e che viene portato fino alle possibilità estreme di virtuosismo ed espressività. Poco utilizzata in veste solistica, la marimba è uno strumento raffinato che il compositore riesce a valorizzare in ogni sua potenzialità.

Si continuerà con uno dei pezzi più complessi della letteratura per pianoforte e orchestra, la meravigliosa Rapsodia su un tema di Paganini del compositore russo Sergej Rachmaninov. Composta nel 1934, la Rapsodia verrà elaborata dal pianista croato Ante Vetma e dall’Orchestra Young sul tema del famosissimo Capriccio n. 24 di Niccolò Paganini, che aveva ispirato in precedenza altri noti compositori come Schumann, Liszt e Brahms. È strutturata in 24 variazioni che si succedono senza soluzione di continuità ed è considerata uno dei brani più virtuosistici mai scritti per pianoforte.

L’ingresso all’evento è con abbonamento o biglietto in vendita al botteghino del Teatro Giordano (Piazza Cesare Battisti) a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo. Per informazioni è possibile contattare i numeri di telefono 328.1588160 e 0881.711798 oppure consultare il sito www.musicacivica.it.

Musica Civica 2019 si avvale del supporto del progetto 3Digital Concert cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Regione Puglia – Assessorato all’Industria Turistica e Culturale e Assessorato all’Agricoltura, del Comune di Foggia, del progetto D.A.M.A. a valere sul Fondo di Sviluppo e coesione 2014-2020 e di numerose altre fondazioni, imprese e istituzioni pubbliche e private.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Musica da mangiare e cibo da ascoltare. Arriva sul Gargano il primo Beach party Gastrofonico della Puglia

    • solo oggi
    • 19 luglio 2019
    • Lido Milano - San Menaio (Fg) – Lungomare Andrea Pazienza
  • Ripartono le attività di animazione gratuite all’InfoPoint di Peschici

    • Gratis
    • dal 18 luglio al 26 ottobre 2019
    • Infopoint

I più visti

  • Daniele De Martino e Roberta Bella a San Marco in Lamis: il live nella Festa Popolare

    • 22 luglio 2019
    • Villa Comunale
  • Giusy Ferreri torna sul Gargano: la cantante palermitana in concerto a Peschici

    • Gratis
    • 21 luglio 2019
    • Centro
  • Ferragosto con Massimo Ranieri: Foggia festeggia con l'artista partenopeo

    • Gratis
    • 15 agosto 2019
    • Centro
  • Da "A campagnola" a "Trapanarella" a Casalnuovo Monterotaro c'è Gigione in concerto

    • 16 agosto 2019
    • Centro Storico
Torna su
FoggiaToday è in caricamento