venerdì, 25 aprile 19℃

←Tutti gli eventi

La festa di Don Bosco a Foggia, annullato l'incontro con Bregantini

Redazione FoggiaToday14 gennaio 2014

Presso Altro Cinema Cicolella - Sala Mazza del Museo Civico - Villaggio don Bosco Dal 23/01/2014 Al 26/01/2014

Crisi culturale, economica, lavorativa. Famiglie e persone sempre più arroccate nelle loro paure, nelle loro diffidenze, nei loro egoismi. E’ possibile trovare una via d’uscita? E’ possibile allargare gli orizzonti dell’individualismo, della solidarietà? Sfide e sollecitazioni importanti soprattutto per i cristiani di oggi, chiamati ad offrire l’esempio, a non perdere la speranza, a credere negli altri. Secondo gli insegnamenti di San Giovanni Bosco. Per questo, l’associazione Comunità sulla Strada di Emmaus di Foggia, in occasione della Festa di don Bosco in programma il 31 gennaio, ha organizzato una serie di iniziative che hanno l’obiettivo di promuovere momenti di riflessione, dibattito e confronto su questi temi. E con un ospite particolare: monsignor GianCarlo Maria Bregantini, arcivescovo della diocesi di Campobasso-Bojano e presidente della Commissione C.E.I. Problemi Sociali e Lavoro, Giustizia e Pace e Salvaguardia del Creato.

Dal 23 al 26 gennaio si svolgerà la Festa di Don Bosco 2014 promossa dall’associazione Comunità sulla Strada di Emmaus nell’ambito del progetto “Famiglie Solidali” sostenuto dalla Fondazione CON il Sud. L’iniziativa si svolgerà in collaborazione con il Consorzio Aranea, Banca Etica, Comune di Foggia e Fondazione Siniscalco Ceci-Emmaus.

Si comincia giovedì 23 gennaio, alle ore 16.30, presso l’Altro Cinema Cicolella, con la proiezione del film “Don Bosco”, per la regia di Lodovico Gasparini (ingresso gratuito).

E' stato invece annullato, domani, il convegno delle ore 17,00, presso la Sala Mazza del Museo Civico di Foggia. Per sopraggiunti impegni istituzionali monsignor Gian Carlo Maria Bregantini non potrà essere in Capitanata.

Si prosegue venerdì 24 gennaio, alle ore 17, presso la Sala Mazza del Museo Civico di Foggia con il convegno “Nella crisi culturale ed economica di oggi come passare dall’io al noi: quali modelli di vita e di lavoro”. Dopo i saluti di Marino Valente, presidente dell’Associazione Comunità sulla Strada di Emmaus, Gianni Mongelli, sindaco di Foggia, e Luisa Latella, Prefetto di Foggia, sarà don Vito Cecere, responsabile delle attività sociali Fondazione Siniscalco Ceci-Emmaus, ad introdurre il tema soffermandosi su “Esperienze e domande su impresa e lavoro”.

Commenti

    Tutte le location di Foggia

    Per mangiare in zona:

    Tutti i Ristoranti di Foggia