VIDEO | Le lacrime e il dolore di Luigi, il papà di Vincenzo Di Gennaro: “Mio figlio amava la divisa, me lo hanno ucciso!”

Da questa mattina, in via La Marmora, a San Severo, c’è un via vai di persone. Tutti pronti a stringersi attorno alla famiglia Di Gennaro, ognuno pronto a riportare un ricordo affettuoso di Vincenzo, maresciallo dei carabinieri, vice comandante della stazione di Cagnano Varano

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Durante la visita in forma privata del generale Alfonso Manzo, comandante della Legione Carabinieri ‘Puglia’, è il padre, Luigi, a tracciarne il profilo più vero di Vincenzo Di Gennaro: l’amore per quella divisa che onorava ogni giorno, il suo senso di appartenenza all’Arma, le tante onorificenze accumulate per il suo lavoro. “Era appassionato alla sua divisa, era un vero servitore dello Stato. Ma me lo hanno ucciso”, spiega. “Grande devoto di San Pio, si presentava sempre con il sorriso”.

Accanto a lui, Stefania Gualano, la compagna del maresciallo maggiore in servizio a Cagnano Varano, con il quale sarebbe presto convolata a nozze: “Era un bravissimo ragazzo, sorrideva sempre alla vita. Anche nei momenti difficili, lui andava sempre avanti. La vita continua, diceva, bisogna lottare e andare avanti”. Parole che oggi rappresentano il suo lascito più grande per lei e i suoi familiari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Attualità

    VIDEO | Pio e Amedeo in tuta rispondono a Vittorio Feltri, "Libero? Giornale utile per incartare le uova"

  • Cronaca

    Carabiniere ucciso a Cagnano: le immagini video sul luogo dell'omicidio

  • Cronaca

    VIDEO | Bagno di folla per Vincenzo, l'abbraccio di San Severo al maresciallo dei carabinieri: "Piangiamo un amico"

  • Cronaca

    Conte abbraccia Pasquale, il carabiniere ferito: "Per come si sono svolti i fatti, lieto di avergli potuto parlare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento