Monti DauniToday

A Celenza arriva il sottosegretario ai beni culturali Dorina Bianchi

L'incontro è in programma il prossimo 2 giugno, nel giorno della Festa della Repubblica. Venditti: "Un grande onore per noi, chiederemo al sottosegretario di portare avanti il progetto di navigabilità della diga di Occhito"

Venerdì prossimo, 2 giugno, nel giorno della Festa della Repubblica, l’on. Dorina Bianchi, sottosegretario al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, deputata di Alternativa Popolare, sarà a Celenza Valfortore, ospite del sindaco Massimo Venditti, candidato alle prossime elezioni amministrative nella lista Insieme per Crescere.

“Sarà un grande onore, per l’intera comunità celenzana, ricevere la visita del sottosegretario” dice Massimo Venditti “La visita del sottosegretario Mibact rappresenta un’occasione straordinaria. All’on. Bianchi chiederemo di portare avanti il progetto di navigabilità della diga di Occhito, uno dei cardini del nostro programma elettorale, ma soprattutto un progetto concreto, forte di una nuova e moderna visione di turismo in cui lo sviluppo delle filiere agricole, ambientali e dell’artigianato sono parte determinante”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’incontro, in programma venerdì 2 giugno, alle 17,30, presso la Sala Convegni dell’Ex Monastero di San Nicola, parteciperà l’on. Franco Di Giuseppe, coordinatore provinciale di Alternativa Popolare e il capogruppo del partito in consiglio regionale, Giannicola De Leonardis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento