Monti DauniToday

La SP 125 è la 'Via Crucis della Valle Maggiore': sui Monti Dauni consiglio comunale in strada

La direttrice si sta lentamente sbriciolando, e basta una normalissima pioggia a creare disastri. L'appello: "Gli enti sovra-comunali devono intervenire con urgenza"

Consiglio Comunale sulla SP 125 - FOTO D'AGOSTINO

Detto fatto. Come annunciato alcune settimane fa, dall'ormai esasperato sindaco di Castelluccio Valmaggiore, Giuseppe Campanaro, questa mattina si è tenuto un consiglio comunale monotematico per denunciare l’aggravamento del dissesto idrogeologico sui Monti Dauni e chiedere, per l'ennesima volta, la messa in sicurezza della Provinciale 125.

LEGGI ANCHE: ESONDAZIONI CONTINUE, IL CELONE FA PAURA: LA LETTERA A EMILIANO

Un consiglio comunale 'straordinario' perchè convocato proprio lungo la SP 125, ovvero la principale arteria di collegamento con i paesi di quel versante dei Monti Dauni, che si mostra, giorno dopo giorno, sempre più fragile. La Provinciale 125 si sta lentamente sbriciolando, e basta una normalissima pioggia a creare disastri: l'arteria si trasforma in un fiume in piena, impercorribile, e rilascia a valle fango e detriti. 

All'incontro, voluto per chiedere alle istituzioni sovracomunali di occuparsi dell'annosa vicenda, hanno preso parte anche i sindaci dei comuni limitrofi, i cui residenti condividono gli stessi disagi e le stesse preoccupazioni. Il sindaco Campanaro aveva scritto anche una lettera al Governatore della Puglia, Michele Emiliano, e questa mattina ha lanciato una provocazione: la Provincia di Foggia mostri il coraggio di cambiare nome alla SP 125, direttrice che andrebbe ribattezzata come 'Via Crucis della Valle Maggiore'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento