menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esterno della struttura

L'esterno della struttura

A Celenza sboccia il “Nido-Primavera”: ecco l’asilo per i più piccoli

La struttura, pronta ad accogliere dieci bambini dai 24 ai 36 mesi, è ubicata all'interno dell'istituto comprensivo “Diomede” che accorpa anche le scuole di Carlantino, Volturara, Volturino e San Marco la Catola

Colorate, allegre, confortevoli, a misura di bambino e con vista sul lago di Occhito. Sono le aule dell'asilo nido – sezione Primavera di Celenza Valfortore pronte ad accogliere dieci bambini dai 24 ai 36 mesi. La struttura è ubicata all'interno dell'istituto scolastico comprensivo “Diomede” che accorpa anche le scuole di Carlantino, Volturara, Volturino e San Marco la Catola.

La sezione Primavera, aggregata alle scuole dell'infanzia, interamente finanziata dal Piano Sociale di Zona, riveste una straordinaria importanza per la comunità. Ne è profondamente convinto il sindaco di Celenza Valfortore, Massimo Venditti: “E' un servizio che risponde alle nuove esigenze sociali ed educative, e  quando il Piano di Zona ci ha dato la possibilità di realizzarlo, certo non potevamo lasciarcela sfuggire".

"Le attività del Nido - Primavera  sono un luogo di formazione, socializzazione – aggiunge Venditti – ma contestualmente  di cura e custodia dei bambini in tenera età, ecco perché è un servizio di supporto alle famiglie, alle esigenze sociali, alle donne che hanno necessità mantenere o accedere al lavoro”. Un servizio  che riveste grande importanza per la stessa economia della piccola comunità dei Monti Dauni.

In un momento di grave crisi per il mercato del lavoro, la sezione Primavera del Nido di Celenza  permetterà l'assunzione di due unità, si tratta di profili specializzati (insegnante ed aiuto insegnante). “Ai due posti di lavoro della scuola, infatti, se ne aggiungeranno altri con l'attivazione del Centro Riabilitativo Psichiatrico prossimo all'inaugurazione -– sottolinea il sindaco Venditti - Sono orgoglioso di quel che stiamo realizzando perché ai cittadini diamo risposte sia in termini di servizi che occupazionali”.

In questi giorni il Comune ha pubblicato l'avviso e il bando per l'iscrizione dei bambini alla sezione Primavera. Per accedere al servizio, totalmente gratuito, tranne il ticket di 3 euro per la mensa, sarà necessario presentare il reddito ISEE.  Per informazioni ed iscrizioni è possibile consultare il sito internet istituzionale oppure rivolgersi all'Assistente Sociale presso I'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Celenza Valfortore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento