GarganoToday

Il trabucco di Rodi Garganico risorge dalle ceneri: venti giorni di lavoro per trovare l'antico splendore

Due anni fa, venne distrutto in un incendio di natura dolosa. Il gigante di legno che domina lo specchio di mare oltre il porto turistico sarà simbolicamente consegnato alla comunità domani, lunedì 17 settembre, alle 12.00

L'incendio del trabucco di Rodi (ph. Michele Azzellino)

Venti giorni di lavoro e il trabucco di Rodi Garganico è risorto dalle ceneri dell'incendio che lo distrusse poco più di due anni fa. Il gigante di legno che domina lo specchio di mare appena oltre la murata del porto turistico sarà simbolicamente consegnato alla comunità domani, lunedì 17 settembre, alle 12.00, con una sobria cerimonia istituzionale a cui parteciperanno l'assessore regionale al Bilancio Raffaele Piemontese, il vice-presidente del Parco Nazionale del Gargano Claudio Costanzucci Paolino e il sindaco di Rodi Carmine D'Anelli. All'evento parteciperà anche il contrammiraglio Giuseppe Meli, comandante della Direzione Marittima della Puglia e della Basilicata jonica. E' il secondo trabucco ri-consegnato alla popolazione garganica quest'anno, dopo quello di San Lorenzo, a Vieste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Rinasce il trabucco San Lorenzo, l'antica macchina da pesca che domina il mare da 120 anni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento