Domenica, 13 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli operatori dei reparti Covid imbracciano gli strumenti, concerto di Natale a 'Casa Sollievo': "Noi continuiamo a crederci"

Padre Franco Moscone: "Siamo grati per quello che i nostri operatori sanitari stanno facendo. Questo momento di musica è una forma di medicina e di speranza che arricchisce la nostra Casa Sollievo"

Gli operatori sanitari dei reparti Covid di Casa Sollievo hanno imbracciato gli strumenti musicali per un inedito Concerto di Natale, tenuto dinanzi al pronao dell'ospedale voluto da San Pio. L'evento è stato voluto e organizzato da alcuni infermieri e operatori della struttura, che si sono esibiti in canti tradizionali natalizi e non.

Ai piedi del palco, una mangiatoia col Bambin Gesù e il monito: "Noi continuiamo a crederci", il grido di coraggio per quanti, giorno dopo giorno, lottano contro il virus. All'evento ha preso parte padre Franco Moscone, presidente dell’Opera di Padre Pio, che ha sollecitato tutti a continuare ad essere forti per poter arrivare presto alla vittoria di questa lunga e dura lotta: "Siamo grati per quello che i nostri operatori sanitari stanno facendo. Dobbiamo continuare a crederci, dobbiamo continuare a sperare e a riempire la nostra Casa di quella carità che Padre Pio ci ha lasciato in eredità".

Come segno di vicinanza, ringraziamento e supporto per l’operato svolto, è stata poi consegnata agli operatori sanitari impegnati nell’area Covid una medaglia raffigurante il volto di San Pio. "Questo momento di musica – ha concluso padre Franco – è una forma di medicina e di speranza che arricchisce la nostra Casa Sollievo e che vuole raggiungere in questo particolare momento natalizio i nostri fratelli e sorelle infermi. Sia questo un gesto che porti pace e serenità".

L'evento è stato organizzato da Silvia Villani, infermiera. Sul palco i musicisti operatori-sanitari Antonio Vangi, infermiere, Emanuele Rinaldi, infermiere, Giancarlo Angelicchio, Oss, Mariangela Dagostino, medico, Leonard Monaco, studente e Giuseppe Vangi, Oss esterno | IL VIDEO

Si parla di

Video popolari

Gli operatori dei reparti Covid imbracciano gli strumenti, concerto di Natale a 'Casa Sollievo': "Noi continuiamo a crederci"

FoggiaToday è in caricamento