Sport

Il ritorno di Zeman? Forse, ma sulla panchina del Pescara

Come riferito su Il Pescara.it, il tecnico boemo potrebbe allenare il Delfino abruzzese. Una scelta che potrebbe compromettere per sempre i rapporti di fiducia e di stima con la piazza rossonera

Bari o Pescara, per un tifoso foggiano probabilmente cambia davvero poco. Incredibile ma vero, Zdenek Zeman l’anno prossimo potrebbe allenare la squadra in riva all’Adriatico odiatissima dai colori rossoneri.

Il probabile arrivo di Zeman, come preannunciato su Il Pescara.it, potrebbe ancor più accendere una rivalità mai doma e oltretutto spingere i tifosi foggiani a cancellare la figura pulita e onesta del tecnico boemo dalla gloriosa storia dell’U.s.Foggia. A quel punto in molti sarebbero disposti a mettere una croce sul passato “Zemanlandia atto I e II

Pochi giorni dopo le sue dimissioni, le indiscrezioni che lo volevano alla corte dell’ex presidente del Bari Matarrese, avevano fatto inviperire e non poco l’ala più fedele dei tifosi rossoneri, tanto da dover annullare con un giro di chiamate una fiaccolata organizzata in suo onore. La notizia di oggi è di quelle forti, difficile da digerire. Per giunta arriva come un fulmine a ciel sereno nel giorno della presentazione del neo tecnico Bonacina. Di venerdì 17 alle ore 17, forse c’era d’aspettarselo.

Per una piazza che si lecca le ferite, ce n’è un’altra a poche centinaia di chilometri che rivede la luce dopo un finale di stagione tormentato da alcune vicissitudini societarie. Per la società biancoazzurra l’unico problema è rappresentato dall’ingaggio. Per il resto si può fare. Il capoluogo dauno è avvisato.

 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ritorno di Zeman? Forse, ma sulla panchina del Pescara

FoggiaToday è in caricamento