Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Vladi ci ripensa: "Andrò allo Zaccheria. E' 1-0 per il Foggia contro la cattiveria"

L'annuncio su Fb: "Preferisco la rete allo stadio della rete fognaria di chi sfoga dietro una tastiera le proprie frustrazioni o altro. Tiferò con voi con la vostra passione e amore per la mia città e la sua squadra"

Vladimir Luxuria ci ripensa. E domani sarà allo stadio Zaccheria per sostenere i colori della sua squadra: il rosso e il nero dei Satanelli. Lo annuncia dalla sua pagina FB, stessa piattaforma dalla quale aveva deciso di non partecipare alla partita Foggia – Juve Stabia perché letteralmente travolta da una valanga di insulti dopo la pubblicazione del videomessaggio (sulla pagina FB del Foggia Calcio) con il quale invitava i foggiani ad andare numerosi allo stadio.

Dopo aver fatto sapere che non sarei più andata allo stadio per gli insulti letti (e che non nascondo mi hanno ferita) - spiega Vladimir Luxuria - ho ricevuto molti messaggi di solidarietà da parte di foggiane e foggiani che mi invitavano ad assistere alla partita. Tra ieri e oggi, inoltre, ho parlato con la società Foggia Calcio, il presidente, il direttore, il mister allenatore, calciatori, soci".

"Persone che mi hanno fatto scoprire l'aspetto più bello, più sano, più sportivo e più aperto del gioco del pallone. Allo stadio ci sarò. L'affetto dei tanti vince sull'odio di qualcuno. Preferisco la rete allo stadio della rete fognaria di chi sfoga dietro una tastiera le proprie frustrazioni o altro. Tiferò con voi con la vostra passione e amore per la mia città e la sua squadra, ed è questo l'unico motivo per cui ci sarò. Intanto il primo goal il Foggia già lo ha segnato: contro la cattiveria. Grazie e ZaFò.”

"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vladi ci ripensa: "Andrò allo Zaccheria. E' 1-0 per il Foggia contro la cattiveria"

FoggiaToday è in caricamento