rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sport

Vitulano Drugstore C5 Manfredonia, pesante ko con L84

Finisce 5-0. La corsa salvezza dei sipontini si complica

Netta sconfitta e prova incolore per il Vitulano Drugstore C5 Manfredonia, che perde malamente 5-0 contro la L84 al Pala200, nel 28° turno del campionato di serie A di calcio a 5 nazionale e pregiudica il cammino salvezza che adesso diventa più complicato. Mister De Lima propone come quintetto base: Siqueira P, Alan, Jonas, Tuli, Josiko. Mister Monsignori risponde con: Lupinella Crocco, Cutrignelli, Boaventura e Foglia. Squadre in avvio molto guardinghe che si rispettano e che sentono l’importanza del match. Più propositivi i verdeneri che in una duplice occasione saggiano i riflessi di capitan Lupinella. Il portiere sipontino prima risponde presente su una sventola di Cabeca e poi sporca i pugni su una conclusione in transizione di Lucas. I biancocelesti (oggi in fluo) alzano il baricentro e si affacciano in avanti. Caruso offre un ottimo pallone dentro per Boutabouzi, che però è in ritardo, poi lo stesso pivot campobassano lavora di tacco un assist per Raguso, diagonale deviato in corner. Sacon prova a soprendere da schema di punizione Siqueira ma l’estremo di casa para agevolmente. Dopo una fase favorevole alla squadra di mister Monsignori, la L84 passa in vantaggio. Al 9’50” Jonas soprende la retroguardia e infila in spaccata da due passi, sugli sviluppi di rimessa laterale. I locali legittimano il vantaggio con un tiro di Josiko, respinto da Lupinella e successivamente con un destro a giro dello stesso calcettista che timbra il montante. Il Vitulano Drugstore C5 Manfredonia ha difficoltà nella costruzione del gioco e L84 abbassa i ritmi preferendo la gestione. Sul finire di tempo, Cabeca ci prova con una puntata, sfera che sfila via sul fondo. A 13 secondi dall’intervallo, una pregevole voleè di Raguso, sugli sviluppi corner coglie clamorosamente la traversa, consegnando le due squadre al riposo sul punteggio di 1-0.

Il canovaccio della ripresa è del tutto simile a quello della prima frazione di gioco. Un assolo di Tuli, in apertura, viene murato prima della battuta a rete. Jonas, nuovamente dalla distanza, impegna Lupinella nella deviazione in corner. Sugli sviluppi dello stesso, al 2’21” palla dentro per Josiko, che non perdona ed infila la sua 15° rete stagionale. Il Vitulano Drugstore C5 Manfredonia accusa il colpo e non riesce a produrre azioni da gol interessanti anzi rivela una certa disattenzione difensiva. Josiko va via in agilità e serve Cabeca, conclusione alta. Gli ospiti paiono molli e non mostrano il consueto furore agonistico di altre occasioni. Raguso, in ripartenza estemporanea, sparo alto da buona posizione. Gli uomini di Monsignori cercano vanamente di trovare varchi in verticale ma L84 è molto concentrata e lucida. Una girata acrobatica di Poletto, è deviata dalle mani di Lupinella. I piemontesi giostrano meglio sul parquet e non tremano neppure quando Sacon ci prova con un tiro centrale. Il tecnico perugino tenta la carta del power play a 7’ dal termine. Foglia potrebbe riaprire l’incontro ma non riesce a correggere in modo vincente un’imbeccata di Boaventura. Sono, anzi, i padroni di casa che servono il tris al 14’22” quando Poletto raccoglie una palla vagante su un flipper in area ed infila la porta dell’incolpevole portiere garganico. Il finale di match rende ancora più amaro il passivo. Pedro Siqueira direttamente dalla sua porta e, poco dopo, Jonas dalla sua metà campo, centrano il bersaglio grosso e sanciscono un 5-0 pesantissimo per classifica e morale. Il Vitulano Drugstore C5 Manfredonia tornerà in campo, sabato 7 maggio, nell’ultimo match casalingo con il già retrocesso Cormar Polistena, dove occorrerà necessariamente vincere per mantenere vive le residue speranze.

L84- VITULANO DRUGSTORE C5 MANFREDONIA   5-0

RETI: 9’50” Jonas, st 2’21”Josiko, 14’22” Poletto, 16’39” P.Siqueira, 18’58” Jonas

L84: Siqueira P., Podda, De Felice, Iovino, Tuli, Yamoul, Siquiera L., Josiko, Poletto, Alan, Jonas, Luberto, Miani, Cabeca. All.De Lima

Vitulano Drugstore C5 Manfredonia: Palumbo, Pesante, Caputo, Cutrignelli, Raguso, Boutabouzi, Caruso, Soloperto, Leandrinho, Crocco, Sacon, Lupinella, Boaventura, Foglia. All. Monsignori.

Ammoniti: Poletto, Siqueira L., Boutabouzi, Leandrinho, Boaventura

Arbitri: sig. M. Ronca sez Rovigo, sig. S. Zanfino, sez. Agropoli

Crono: sig. ra C. Perona sez. Biella

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vitulano Drugstore C5 Manfredonia, pesante ko con L84

FoggiaToday è in caricamento