menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fabio Mazzeo

Fabio Mazzeo

Venezia-Foggia 2-1: le pagelle dei rossoneri

La 17esima rete in campionato di Mazzeo stavolta non porta punti. Agazzi bravo e sfortunato. Steccano Kragl e Nicastro

VENEZIA (3-5-2) Audero 7; Cernuto 6 Modolo 6 Domizzi 6; Bruscagin 6 Falzerano 6,5 Stulac 7,5 Suciu 6 (39'st Soligo s.v.) Garofalo 6; Litteri 6,5 (24'st Geijo 5) Marsura 6 (15'st Zigoni 6). A disposizione: Vicario, Russo, Cicagna, Bentivoglio, Fabriano, Firenze, Frey, Zampano, Del Grosso. All. Inzaghi 6,5

FOGGIA (3-5-2) Noppert 5; Tonucci 6 Camporese 5,5 Calabresi 5,5; Zambelli 6,5 Agnelli 5,5 (21'st Scaglia 5) Agazzi 6,5 Deli 6 Kragl 5 (30'st Rubin 5,5); Nicastro 5 Mazzeo 6,5 (30'st Floriano 5,5). Guarna, Sarri, Loiacono, Beretta, Martinelli, Gerbo, Celli, Ramè. All. Stroppa 5,5

Arbitro: Guccini di Albano Laziale 6

Gli highlights della partita

Le pagelle

Noppert 5 – Primo tempo: si produce in un’uscita che neppure nei campetti sterrati di periferia. Poi non viene più sollecitato (e meno male, vien da dire), fino alla punizione di Stulac…. bella, per carità. Ma non così angolata come possa sembrare. E resta il sospetto che con un maggiore tempismo nel tuffo, data la lunghezza delle braccia, forse ci sarebbe arrivato.

Tonucci 6 – Voto che premia la costanza e l’efficacia nella fase offensiva (centra una traversa da urlo e un palo da cui si origina il gol di Mazzeo). Peccato che sia un difensore, e quella tenerezza riservata a Domizzi sia stato un errore grave.

Camporese 5,5 – Salva un gol, anche se quasi casualmente, rimediando alla topica di Noppert. Ma l’entrata sul quasi quarantenne Soligo, al limite dell’area, la dovrà spiegare.

Calabresi 5,5 – Sbavature, molte, pur senza produrre disastri. Soffre la furba fisicità di Zigoni.

Zambelli 6,5 – Crossa, corre, lotta e affonda. Ci rimette pure una scarpata in faccia. Si sta meritando la riconferma.

Agnelli 5,5 – Manca la qualità, laddove servirebbe. Oltre agli inserimenti che, contrariamente alla norma, scarseggiano. E’ in debito di ossigeno, infatti è il primo a guadagnare la panchina (21'st Scaglia 5 – Trotterella sul centrodestra, provando ad aprirsi il campo per azionare il mancino. Un paio di cross corti e poco altro).

Agazzi 6,5 – Sfiora il gol con una piroetta notevole. Fa girare bene la squadra e cuce con diligenza e attenzione

Deli 6 – I suoi strappi mettono a disagio il Venezia, che già all’andata fu purgata da una sua zampata. Come sempre, si concede qualche pausa, ma è tra gli elementi più pericolosi e positivi dei suoi.

Kragl 5 – Stecca di netto. Mai un affondo notevole, mai una conclusione pericolosa. Bruscagin lo contiene con insperata facilità (30'st Rubin 5,5 – Un cross, e poco altro. Ma non è che gli si possa chiedere chissà cosa)

Nicastro 5 – Per un nonnulla manca la ‘correzione’ sotto rete sul bel cross di Zambelli. Stop. La sua gara finisce qui (30'st Floriano 5,5 – Si piazza a sinistra lasciando Mazzeo da solo a smazzare contro i tre centrali veneti. Almeno inventasse qualcosa. Nemmeno su punizione incide).

Mazzeo 6,5 – In debito di ossigeno, ma ancora in gol, ancora presente quando conta. Peccato che la 17esima perla stagionale non porti punti.

All. Stroppa 5,5 – Non sappiamo se Kragl abbia accusato dei problemi fisici, in ogni caso, mettere Floriano abbandonando Mazzeo al proprio destino, non è sembrata una scelta lungimirante. Tanto più se poi si decide di mandare Tonucci a fare il centravanti d’emergenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento