Sport Stadio

L'U.s. Foggia ha scelto il successore di Zdenek Zeman: è Bonacina

Pochi dettagli da sistemare prima della firma del contratto. L'attuale tecnico della Primavera dell'Atalanta, vince il ballottaggio con Raffaele Novelli, da molti dato come favorito nei giorni scorsi

Il Foggia ha scelto, sarà Bonacina il nuovo allenatore.

Manca soltanto l'ufficialità, ma ormai tutti gli indizi lasciano intendere che sarà l'attuale tecnico della Primavera dell'Atalanta il successore di Zdenek Zeman. Le conferme sono giunte da Peppino Pavone, che ha annunciato l'accordo con il tecnico con il quale manca la sistemazione di alcuni dettagli prima della firma del contratto che dovrebbe essere di durata annuale.

Bonacina ha vinto dunque il ballottaggio con Paolo Stringara e con Raffaele Novelli, fino a pochi giorni fa considerato il candidato numero uno a sedere (nuovamente a distanza di due anni, ndr) sulla panchina rossonera. 

Dal 2009 allenatore della Primavera dell'Atalanta, con la quale ha appena concluso il campionato perdendo ai quarti di finale ai calci di rigore contro la Fiorentina di Renato Buso (un altro nome che si era fatto negli ultimi giorni), il tecnico bergamasco risponderebbe alla perfezione all'identikit tracciato dal diesse foggiano, ovvero quello di un allenatore in grado di garantire un gioco piacevole con uno schieramento tattico equilibrato; l'esatta via di mezzo tra la spregiudicatezza di matrice zemaniana e il gioco fatto più di rottura e di ripartenze, votato alla concretezza, spesso invisa ai cultori della pura estetica.

Foto: ecodibergamo.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'U.s. Foggia ha scelto il successore di Zdenek Zeman: è Bonacina

FoggiaToday è in caricamento