Trofeo Mangiacotti: la Capolista tenta la fuga, ma La Dea e Calimè non mollano la presa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Lo Mele Impianti - Prefabbricati Padre Pio (11 - 3)

Giocare o non giocare, questo è il problema!!!! Ad aprire la quinta giornata è il testa-coda di questo campionato tra la Lo Mele Impianti e Prefabbricati Padre Pio. La gara si gioca lo stesso nonostante le condizioni meteo non siano delle migliori ed infatti i palleggiatori delle due formazioni ne risentono molto perché ad ogni tocco la palla schizza e a risentirne è il gioco complessivamente. Purtroppo non abbiamo avuto la fortuna di vedere una gara molto piacevole, ma la nota positiva è stata che, nonostante il risultato che leggete, i ragazzi della Prefabbricati hanno tenuto bene i ragazzi della capolista per una buona mezz'ora. Con un campo non in buone condizioni, sia da una parte che dall'altra le due squadre non hanno potuto far vedere il meglio di se. Risultato finale che sorride alla capolista imbattuta.

Glamour Café - U.N.M.S. Calcio (5 - 5)

Dopo un venerdì piovoso che ha influenzato molto la gara, in questo sabato gelido, le prime a giocarsi i tre punti sono Glamour Café e U.N.M.S. Calcio, due formazioni ben messe che ci hanno fatto vedere, nonostante qualche punto di differenza in classifica, una gara molto equilibrata, forse però un pochino la U.N.M.S. dopo la splendida rimonta della scorsa giornata, oggi ha avuto un po' di difficoltà ad impostare il proprio gioco,dovuta all'attento pressing della Glamour che ha trovato un goal molto bello realizzato dal determinato Gemma. Dall'altra parte ,nonostante le grida di scossa di Pasqua, i ragazzi hanno svolto i propri compiti senza osare di più. Risultato finale 5 a 5 giustissimo.

Manhattan Café - Gli Amici di Matteo/Dolcemania Team (9 - 10)

Rimanendo sempre sul tema dell'equilibrio anche la seconda gara del sabato segue le orme della prima, perché anche le due formazioni Manhattan e Gli Amici di Matteo hanno giocato una gara spettacolare con un botta e risposta da una porta ad un'altra. Infatti partono bene entrambe le formazioni, ma il risultato è sempre molto incerto, merito dei due numeri uno e specialmente Ercolino (Manhattan) che è molto attento sui tiri precisi e micidiali di Pompilio che non abbassa un attimo il tiro fino agli ultimi minuti, quando invece i ragazzi della Manhattan, autori di una splendida partita, si sono dovuti arrendere proprio ad un colpo micidiale di Pompilio che ha messo a segno un bellissimo goal regalando tre punti ai suoi, dopo due giornate di stop.

La Dea - Antica Trattoria (11 - 8)

Amici credevo veramente che questa doveva essere la giornata dei risultati incerti e forse ci eravamo quasi, perché anche la prima gara della domenica mattina era iniziata sulle stesse note, dove La Dea, molto sprecona, offendeva e l'Antica Trattoria difendeva e ripartiva molto bene facendo del male quando doveva, ma questo equilibrio è durato fino a quando il bravo portiere dell'Antica Trattoria, in pochi minuti ha lasciato i suoi in inferiorità numerica per somma di ammonizioni e La Dea ringraziando del regalo ricevuto, ha attuato il sorpasso portando a casa tre punti preziosi che la tengono vicina alla vetta.

Calimé - Polpaccio Team (12 - 6)

La seconda sfida della domenica mette di fronte la rinata Calimé, molto diversa dalla scorsa edizione e la Polpaccio Team che quest'anno ancora non riesce a trovare la formula giusta per iniziare a salire la china come fece lo scorso anno. Purtroppo anche oggi sembra la musica delle ultime giornate continui sempre, perché i giovanotti della Calimé ancora storditi dal sabato sera partono bene e in pochi minuti vanno in vantaggio che solo per un attimo di rilassatezza e la super giornata del portiere avversario aveva visto accorciare le distanze da parte della Polpaccio Team, che però come dicevo all'inizio quest'anno ancora lontana dalla scorsa stagione e anche molto nervosa che come tutti sappiamo influenza sempre tanto. Risultato finale 12 a 6 per Calimé che è stata molto sprecona ma ha trovato di fronte anche il portiere in una giornata super.

Atletico 1846 - Hakuna Matata (rinviata)

Gara rinviata a causa del maltempo, il recupero sarà comunicato dallo staff.

Anche la quinta giornata è quasi archiviata, perché il maltempo ci ha fatto stravolgere i piani. Le condizioni meteo ci hanno offerto una giornata molto equilibrata per quanto riguarda alcuni risultati, ma molto opaca sulle prestazioni, forse gli unici ad uscire dagli schemi sono state Manhattan Café e Calimè che ci hanno fatto vedere qualcosa di bello, anche se non hanno ottenuto entrambe il risultato sperato. Infine, giusto qualche informazione dallo staff, se capita di dover prendere delle decisioni ricordatevi che vengono prese sempre e soltanto per il bene di tutti voi. Buona settimana e speriamo che il freddo ci lasci un po' tranquilli.

Mikanto '05

Torna su
FoggiaToday è in caricamento