menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I calciatori rossoneri a metà campo

I calciatori rossoneri a metà campo

Tritium-Foggia, le pagelle: strepitoso Ginestra. Si sblocca Giovio

L'attaccante finalmente trova il suo primo gol pochi minuti dopo il suo ingresso in campo. Timidi miglioramenti anche per Tiboni. Cortesi un fantasma. Defrel, assist fondamentale.

Le pagelle di Tritium-Foggia - per la cronaca della gara CLICCA QUI

Tritium (4-3-3) Pansera 6,5; Martinelli 6 Teso 6 Suagher 6,5 (11'st Corti 6) Possenti 6,5; Malgrati 6 Daldosso 7 Casiraghi 6; E. Bortolotto 6 Sinato 5 (15'st Spampatti 5,5), Floriano 6 (20'st Chimenti 5,5). A disposizione: Nodari, Di Ceglie, Riva, Monacizzo. Allenatore Boldini 6,5

Foggia (4-2-3-1) Ginestra 8; Cardin 5,5 Lanzoni 6 D'Orsi 6 Gigliotti 6; Meduri 6 Wagner 6; Cortesi 4 (1'st Tiboni 6), Cruz 5,5 (29'st Giovio 6,5) Defrel 6,5 (40'st Perpetuini s.v.); Agodirin 5,5. A disposizione: Botticella, Tomi, Traorè, Bianchi. Allenatore Bonacina 5,5

MIGLIORI TODAY

Ginestra 8 - Per la costanza di rendimento e la sicurezza che infonde al suo reparto meriterebbe questo voto sempre, a prescindere dal risultato. Anche oggi sfodera una prestazione a cinque stelle, con quattro interventi decisivi nella prima frazione di gara. Se la nave non affonda il merito è del Capitano.

Giovio 6,5 - Contro il Viareggio è rimasto in panchina per tutti i novanta minuti. Anche oggi parte dalla panchina ma poi viene gettato nella mischia da Bonacina. Segna pochi minuti dopo il suo ingresso in campo facendosi trovare al posto giusto nel momento giusto. Si spera che questo gol lo abbia sbloccato anche psicologicamente.

Defrel 6,5 - Nel grigio primo tempo della sua squadra, lui almeno ci mette tanta corsa ed il consueto impegno. Nella ripresa si fa più intraprendente, e dopo un'ottima azione sulla destra, serve a Giovio il pallone del pareggio.

PEGGIORI TODAY

Cortesi 4 - Che Bonacina lo conosca bene e gli dia fiducia ci sta. Che però debba farlo giocare sempre e comunque anche quando necessita di riposo e qualcuno più in forma scalpita, ci sta un po' meno. Forse sarebbe il caso di lasciarlo in panchina. Almeno risparmi un cambio.

Cardin 5,5 - Corre tanto, si propone anche in avanti ma difetta troppo nel controllo di palla e nei traversoni. Due fondamentali del manuale del calcio a cui forse occorrerebbe dare una rilettura di tanto in tanto.

Cruz 5,5 - Bonacina lo lancia nell'inconsueto ruolo di trequartista dietro Agodirin. Qualche buon movimento, due tiri murati dalla difesa, e alcuni tentativi di fraseggio andati male. La cattiva prestazione collettiva nella prima metà di gara, è un'attenuante per lui che non è un fenomeno. Però, nella ripresa si spegne lentamente.

Allenatore Bonacina 5,5 - Giusto approntare delle modifiche se si gioca ogni tre giorni e non si è abituati come le grandi squadre di Serie A. Ma la formazione iniziale presentata questa sera non ha convinto. Spostare Gigliotti sulla sinistra rinunciando ancora a Tomi, è una scelta difficile da comprendere, così come incomprensibili sono stati Cruz trequartista (sarebbe una punta), Agodirin punta (sarebbe un esterno) e un impresentabile Cortesi ancora titolare. Si salva nella ripresa con gli inserimenti di Tiboni e Giovio, e con una prestazione determinata. Ma ogni partita dura 90 minuti, e sarebbe il caso che si cominci a giocar bene per più di un tempo.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento