A Orsara in arrivo architetti dal centro e dal Sud per il Torneo Nazionale di calcio

Il 6 e il 7 giugno, il paese dell’Orsa ospiterà 5 partite del Torneo Nazionale Architetti Calcio

La squadra degli architetti della Capitanata

Si svolgeranno sul nuovo manto sintetico del Campo sportivo di Orsara di Puglia, giovedì 6 e venerdì 7 giugno, cinque partite del TNAC, il Torneo Nazionale Architetti Calcio: Vibo Valentia-Catanzaro, Pescara-Avellino, Salerno-Reggio Calabria, Catania-Roma e un attesissimo Napoli-Foggia. L’evento nazionale, che si svolgerà dal 6 al 9 giugno, vedrà coinvolte 11 squadre, circa 200 architetti provenienti da tutta Italia, con partite che si terranno, oltre che a Orsara, anche nei campi sportivi comunali di Troia e Pietramontecorvino. La finalissima, domenica 9 giugno, si disputerà a Foggia, probabilmente allo Stadio Zaccheria. “Per noi è un onore”, ha dichiarato il sindaco di Orsara, Tommaso Lecce. “Ringrazio l’Associazione Architetti Sportivi di Capitanata, organizzatrice dell’evento, e l’Ordine degli Architetti della provincia di Foggia e il suo presidente, il nostro concittadino Nicola Tramonte”, ha aggiunto Tommaso Lecce. “Noi siamo pronti, anche grazie al lavoro che stanno svolgendo il consigliere comunale Vittorio Cappetta e Giuseppe Toccia per coordinare tutte le attività inerenti alle partite del torneo che si svolgeranno a Orsara”. Per 4 giorni, gli architetti-calciatori soggiorneranno in Capitanata, avendo modo di visitare Foggia, Troia, Pietramontecorvino e Orsara di Puglia, le città e i paesi dove si disputeranno le partite del torneo. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Architetti Sportivi di Capitanata, col patrocinio e la collaborazione dell’Ordine degli Architetti della provincia di Foggia.

“Per noi è una splendida occasione di promuovere il paese”, ha spiegato il sindaco Tommaso Lecce. “Il nostro campo sportivo comunale è stato completamente rinnovato e ora è un piccolo gioiello, con uno splendido manto in erba sintetica, le nuove tribune, gli spogliatoi totalmente rinnovati, gli impianti, gli spazi interni, una struttura nuova, moderna e funzionale che è già diventata punto di riferimento di chi ama lo sport non solo a Orsara di Puglia ma in tutti i Monti Dauni”, ha aggiunto il primo cittadino orsarese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DAL CAMPO ALLE ARCHITETTURE. “E’ un’iniziativa molto bella”, ha spiegato Nicola Tramonte, il presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Foggia. “Abbiamo deciso di patrocinarla perché si tratta di un evento che ci permette un interscambio più informale con i nostri colleghi di tutta Italia e, in più, ci dà modo di mostrare loro il patrimonio architettonico e paesaggistico della nostra provincia che è di assoluto interesse. Anche nel calcio, così come in tutti gli altri sport, l’architettura ha un suo ruolo di assoluta rilevanza: non solo per le strutture in cui si svolgono gli eventi sportivi, ma anche per ciò che avviene sul terreno di gioco. La nostra squadra, naturalmente, ha i colori che più rappresentano la passione calcistica in questa provincia: il rosso e il nero”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia (3 nel Foggiano): Cerignola diventa zona rossa

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • Quattordicenne inseguito e schiaffeggiato in strada. Sconvolto il padre: "Si copriva il viso, lui gli ha spostato le braccia per colpirlo"

  • Emergenza Covid, ordinanza della Regione: obbligo di mascherina su spazi all'aperto, discoteche e locali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento