Tifoso ferito da una pietra, 3mila euro di multa al Foggia e una gara a porte chiuse

È quanto deciso dal Giudice Sportivo dopo i disordini nel derby contro il Cerignola. Nella trasferta di Taranto, inoltre, mancheranno gli squalificati Gerbaudo e Russo

Derby col Brindisi senza pubblico. È quanto disposto dal Giudice Sportivo, dopo le schermaglie tra tifoserie nel derby tra Foggia e Cerignola di domenica scorsa. Durante la partita, un sasso lanciato dai sostenitori di casa all'indirizzo dei supporter ospiti ha colpito al capo un tifoso, costretto alle cure degli operatori sanitari e al trasporto in ospedale. 

Per questo, il Giudice Sportivo ha comminato al Calcio Foggia 1920 una ammenda di 3mila euro e l'obbligo di giocare una gara a porte chiuse. Provvedimento piuttosto scontato: lo Zaccheria, infatti era stato già squalificato per un turno, pena poi convertita - dopo il ricorso della società rossonera - in diffida. 

Non finiscono qui i problemi per il Foggia, che nella trasferta di Taranto dovrà fare a meno del centrocampista (e match winner del derby) Matteo Gerbaudo, e dell'attaccante Francesco Russo, entrambi fermati per un turno dopo aver raggiunto la quinta ammonizione. 

Nessun provvedimento, invece, per la società ofantina, malgrado il lancio reciproco di fumogeni tra le due fazioni, e l'esplosione di un grosso petardo nel settore dei tifosi ospiti. L'Audace, però, dovrà rinunciare ad Alessandro Longhi, fermato per due turni dopo essere stato espulso "per aver rivolto espressione offensiva all'indirizzo del Direttore di gara". Una giornata, invece, per il bomber Rodriguez, esplulso per "intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco". Un turno anche per l'attaccante Marotta, ammonito in regime di diffida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Lo strano caso della Puglia 'Gialla' ma a 'rischio alto': foggiani verdi ma di rabbia

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento