Sport

Tennis, il San Severo vince a Brindisi e resta in serie C

Con la vittoria per 4-2 il circolo sanseverese guadagna la salvezza

Lo Sporting Club San Severo resta in serie C. I tennisti del club del circolo di via Foggia, hanno guadagnato la salvezza sui campi del CT Brindisi durante i play out del campionato maschile. Dopo un incontro di andata che ha visto la compagine sanseverese pareggiare per 3-3, domenica scorsa gli atleti guidati da Mattia Mancini e Fabio Marasco, rispettivamente Direttore Tecnico e Istruttore della Scuola Tennis targata Sporting Club San Severo si sono imposti con un 4-2.

Ho voluto personalmente accompagnare i ragazzi. Io, come tutto il CdA e gli appassionati del Circolo – spiega il Direttore Sportivo Antonello Del Sordo – eravamo sicuri che i nostri atleti avrebbero lottato per ottenere questo importante risultato. Si sono impegnati durante tutti i mesi del campionato affrontando lunghissime trasferte e hanno meritato di raggiungere questo obbiettivo. Spero che il loro spirito di abnegazione per la maglia dello Sporting Club San Severo sia di esempio per tutti gli atleti del nostro circolo”. 

Per il terzo anno consecutivo – dichiara Yuri Guerra numero uno per classifica della squadra sanseverese – gioco per lo Sporting Club San Severo che insieme a tutta la città mi ha da subito accolto e fatto sentire parte integrante e fondamentale della squadra e del movimento tennistico cittadino. Sono fiducioso che il circolo investirà ancor di più nelle giovani leve e che queste saranno, in breve tempo, in grado di disputare incontri importanti come quello di domenica scorsa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, il San Severo vince a Brindisi e resta in serie C
FoggiaToday è in caricamento