Sport

Supercoppa, il Venezia espugna lo ‘Zini’: per il Foggia esordio con la Cremonese

I grigiorossi cedono in casa alla formazione di Pippo Inzaghi: di Bentivoglio la rete decisiva dopo che Talamo aveva risposto a Geijo. Sabato 20 il Foggia ospiterà i lombardi, la settimana successiva sfida decisiva al 'Penzo'

Sarà la Cremonese la prima avversaria del Foggia nel minitorneo che assegnerà la Supercoppa di Lega Pro. Nella gara di oggi, valida per la prima giornata, la formazione di Tesser ha perso in casa contro il Venezia di Pippo Inzaghi.

Di Geijo il gol del vantaggio degli ospiti dopo soli 4 minuti. Mezz’ora dopo è giunto il pareggio di Talamo. L’ex Chievo Bentivoglio ha deciso il match realizzando il gol vittoria al 41’ della ripresa. La gara è stata caratterizzata da un episodio inconsueto: a causa dell’infortunio di uno dei due assistenti di linea (in Lega Pro non esiste il quarto uomo, ndr) l’arbitro è stato costretto a dirigere il match con due membri dello staff delle due squadre squadre come assistenti. Il Venezia dunque sale a 3 punti, e si guadagna la possibilità di chiudere il torneo giocando tra le mura amiche contro il Foggia nella gara in programma sabato 27 maggio.

Sabato prossimo, invece, la Cremonese farà tappa allo Zaccheria. Per il Foggia sarà obbligatorio vincere per poi giocarsi la vittoria della Coppa nella sfida decisivo del ‘Penzo’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supercoppa, il Venezia espugna lo ‘Zini’: per il Foggia esordio con la Cremonese

FoggiaToday è in caricamento