Sport

Sport | Bene il volley e il calcio d’Eccellenza, male il basket

Vincono Cerignola, San Severo e Atletico Vieste. Zammarano Sportlab Foggia batte fuori casa la capolista Palo

Giornata abbastanza positiva per lo sport di Capitanata. Protagonista è senz’ombra di dubbio il volley, dove si sono registrate importanti successi, bene anche le squadre di Eccellenza nel calcio a 11, male il Basket. Vediamo nel dettaglio i risultati delle nostre squadre.

FUTSAL – Nel girone B di Serie A femminile torna alla vittoria la Focus che a Napoli sconfigge le Woman, e riagguanta il Città di Pescara travolto dalla Lazio. Ora la squadra di Cataneo è ad una sola lunghezza dall’Atletico Ardea, e a 3 proprio dalle napoletane. Ricomincia male il campionato per la Fuente, in A2: i ragazzi di mister Grassi perdono a Latina 3-1, non senza aver lottato fino alla fine, nonostante le numerose defezioni.

Nella Serie B maschile girone C, importante vittoria del Manfredonia che sconfigge 4-1 il fanalino di coda Buldog Lucrezia e raggiunge la terza posizione, condivisa con il Barletta e il Porto San Giorgio. In C1 prosegue il momento no della Fovea sconfitta in casa anche dall’Alberto C5, 4-6 il punteggio finale, che vuol dire ultima posizione in classifica. Vince ancora il Real Foggia al terzo successo di fila, conseguito a Capurso, mentre il Donia perde in casa contro il Torre Rossa.

ECCELLENZA PUGLIESE, CALCIO A  11 – Va al Cerignola il derby di Capitanata contro il Manfredonia. Sipontini in vantaggio con Di Pinto, rimonta firmata da Lasalandra, al 37’ del primo tempo e al 38’ della ripresa. Con questa vittoria il Cerignola resta al comando insieme alla Libertas, vincitrice in casa contro il Mola. Insegue a -5 il San Severo, che con una doppietta di Cesareo nei primi 8’ di gara, archivia la pratica Gallipoli e lo sorpassa in classifica. Vittoria anche per l’Atletico Vieste che supera 2-1 il Tricase e si piazza in sesta posizione.

BASKET – In lega DNA, sconfitta con onore dell’Enoagrimm San Severo, che perde a Torino di soli 3 punti. Positive le prestazioni di Gueye che mette a referto 20 punti, e Scarponi con 19. In doppia cifra anche Del Brocco (13 punti) e Sirakov (12). A decidere è la tripla di Tommasini a 6’’ dal termine dell’ultimo quarto. I ragazzi di coatch Millina restano a quota 8 punti in classifica, al quartultimo posto. In serie C regionale, cade l’Udas Cerignola, che perde di un punto a Ruvo, facendosi raggiungere in classifica dal Nardò e dallo stesso Ruvo. Resta al comando in solitaria il Basket Ceglie a quota 16.

VOLLEY – Prestigiosa ed importante vittoria della Zammarano Sportlab Foggia che sconfigge fuori casa la capolista (e finora imbattuta) Palo, per 3-1. I rossoneri conquistano la terza posizione a quota 14, ad una sola lunghezza dall’Orobanx Palo e dall’ASD GS Atletico, ma con una partita in meno. In serie D maschile girone A facile vittoria del Manfredonia in casa della cenerentola Materdominivolley piegato con un secco 3-0. Vince anche l’Udas Cerignola, che ha la meglio sul Bitonto dopo un tiratissimo tie break conclusosi 21-19. Tra le donne nel girone A di serie D, brutta sconfitta dell’Ortanova che interrompe bruscamente a Bitonto (3-0 il punteggio finale), la corsa al vertice della classifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport | Bene il volley e il calcio d’Eccellenza, male il basket

FoggiaToday è in caricamento