rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport Cerignola

La crisi dell'Audace continua: Rodriguez non basta, il Sorrento rimonta e vince

La rete del bomber cubano - all'esordio - non basta alla squadra di Potenza per rilanciarsi. Nella ripresa Herrera, su rigore, e La Monica ribaltano la situazione. Espulso all'83' Martiniello

Prosegue il momentaccio dell'Audace Cerignola: l'agognata svolta tarda ad arrivare e la squadra di Potenza incassa la quinta sconfitta nelle ultime sette giornate. 

Non sono bastati i nuovi innesti, uno su tutti quello di Rodriguez: l'attaccante cubano il suo lo ha fatto, realizzando la rete del vantaggio al 38' della prima frazione, chiusa dagli ofantini in vantaggio. Nella ripresa il Sorrento ha avuto il merito e la bravura di raddrizzarla subito, con un penalty realizzato da Herrera. Allo scoccare dell'ora di gioco La Monica trova il gol che vale i tre punti per i campani. 

Inutili i tentativi di rimescolare le carte da parte di Potenza, che ha gettato nella mischia anche Gianluca Sansone, ma ha dovuto chiudere la sfida in inferiorità numerica per l'espulsione di Martiniello. 

Due punti nelle ultime sette gare - incluso il k.o. in Coppa Italia con il Taranto -, una vittoria che manca da oltre un mese: numeri impietosi che gioco forza mettono in discussione la posizione del tecnico Potenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La crisi dell'Audace continua: Rodriguez non basta, il Sorrento rimonta e vince

FoggiaToday è in caricamento